Ferrari 488 Pista Novitec: il V8 sale a 791 Cv

Ferrari
Ferrari 488 Pista Novitec

La Ferrari 488 Pista è un’auto che in pochi potrebbero pensare di modificare, non solo perché non ha, effettivamente, bisogno della messa a punto, ma anche perché il suo valore aumenterà se lasciata alla forma originale. E poi conta sul motore di produzione a otto cilindri più potente nella storia della Ferrari. Tuttavia, non tutti la pensano così ed è qui che entra in scena Novitec, l’azienda di tuning pronta a realizzare un nuovo pacchetto sportivo per la supercar. Come si conviene nel caso della factory tedesca, abituata a rendere ancora più performanti anche quelle vetture che non ne necessiterebbero, le modifiche avvengono soprattutto sulla parte meccanica, in particolare sul motore V8 da 3,9 litri con turbocompressore.

Ferrari 488 Pista Novitec: iniezione di potenza

Attraverso modifiche all’unità di controllo elettrico e a sistemi di scarico realizzati in acciaio inossidabile o Inconel di provenienza F1, Novitec conferisce alla Rossa una potenza di 791 Cv a 7.950 giri / min e 898 Nm di coppia a 3.100 giri/min. Un gran bel balzo in avanti rispetto al modello originale, rispettivamente di 82 Cv e 128 Nm. Di conseguenza, la 488 Pista è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in soli 2,7 secondi e raggiungere una velocità massima di 345 km/h, rendendola 0,15 secondi e 5 km/h più veloce del modello base. Tuttavia, i numeri non raccontano l’intera storia. Novitec afferma che la 488 Pista modificata fornisce una risposta dell’acceleratore ancora più istantanea e una trazione ancora più forte su strada.

Cerchi appositi

Oltre agli aggiornamenti delle prestazioni, il tuner tedesco offre componenti della carrozzeria in fibra di carbonio nudo tra cui splitter anteriore e posteriore, calotte degli specchietti retrovisori esterni, cornici dei fanali posteriori e altro ancora. La maggior parte di queste parti ha anche una funzione aerodinamica, sottoposta a test in galleria del vento. Altre modifiche esterne includono gli indicatori direzionali, la terza luce freno a LED affumicata e cerchi custom Novitec NF10, sviluppati in collaborazione con lo specialista statunitense Vossen. Sfoggiando un look a chiusura centrale, questi sono realizzati su misura per la 488 Pista e sono disponibili in dimensioni fino a 21” sulla parte anteriore e fino a 22” sul retro, con pneumatici Pirelli P Zero ad alte prestazioni aventi rispettivamente dimensioni 255/30 ZR21 e 335/25 ZR22.

Assetto ribassato per la Ferrari 488 Pista di Novitec

Novitec esegue anche l’accordatura delle sospensioni sulla 488 Pista montando un sistema di sospensioni idrauliche che riduce l’altezza di guida di circa 35 mm. L’aggiornamento include anche un sistema di sollevamento dell’assale anteriore che solleva il frontale di 40 mm per percorrere, in tutta facilità, rampe, dossi, marciapiedi e altri ostacoli. Infine, i clienti hanno la possibilità di richiedere modifiche degli interni in Alcantara e pelle in qualsiasi colore o design.

Potresti essere interessato a:
Ferrari

Ferrari Purosangue: il SUV potrebbe essere realizzato in due versioni di cui una con il V12

Ferrari

Ferrari conferma che continuerà a puntare sul motore V12 in futuro

Ferrari

Ferrari: due nuove Spider in arrivo nelle prossime settimane

Ferrari

Ferrari: tre novità in arrivo entro fine 2019, a novembre potrebbe arrivare la seconda ibrida

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline