Ferrari conferma che continuerà a puntare sul motore V12 in futuro

Ferrari

Nei giorni scorsi, Ferrari ha svelato la nuova Ferrari 812 GTS, versione spider della Ferrari 812 Superfast che continua a poter contare sul motore V12 (arricchito da un filtro anti-particolato per rispettare le normative sulle emissioni, sempre più stringenti per i motori di questo tipo). La nuova 812 GTS, ora è ufficiale, non sarà l’ultima Ferrari a poter contare su di un motore V12.

La casa di Maranello, come confermato da Michael Leiters, CTO di Ferrari nel corso di un’intervista rilasciata a Top Gear, continuerà a puntare sul motore V12 anche nel corso del prossimo futuro. In Ferrari c’è la volontà di “mantenere in vita” il motore V12 e di continuare a realizzare supercar che rispecchino la tradizionale Ferrari pur rispettando, nello stesso tempo, le normative sulle emissioni in atmosfera.

Leiters ha confermato che, per il futuro, ci sono delle “buone idee” per lo sviluppo del motore V12 che, quindi, continuerà a far parte della gamma Ferrari sino a quando le normative sulle emissioni lo renderanno possibile. Per ora e, quindi, anche per i prossimi anni Ferrari continuerà a realizzare modelli basati sul motore V12. Da notare, inoltre, che il manager di Ferrari ha anche chiarito che la casa di Maranello è al lavoro per migliorare ulteriormente il suo V12 anche per quanto riguarda la potenza che potrebbe continuare a crescere per soddisfare le richieste della clientela.

Tra le opzioni sul tavolo (in attesa di una conferma ufficiale che, per il momento, non è ancora arrivata) c’è anche quella di una possibile elettrificazione del V12, una soluzione che potrebbe garantire la possibilità di contenere le emissioni senza rinunciare ad un livello prestazionale altissimo, un requisito essenziale per una Ferrari con motore V12. Maggiori dettagli sui progetti futuri di Ferrari sul motore V12 arriveranno in futuro.

Ricordiamo che la casa di Maranello ha in cantiere ancora un altro progetto per il 2019 dopo aver lanciato la F8 Tributo, la SF90 Stradale e le due nuove spider presentate nei giorni scorsi. Nel corso del mese di novembre, infatti, dovrebbe arrivare una seconda ibrida basata, questa volta, su di un motore V6. Continuate a seguirci per saperne di più.

Fonte

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Ferrari

Ferrari Purosangue: il SUV potrebbe essere realizzato in due versioni di cui una con il V12

Ferrari

Ferrari: due nuove Spider in arrivo nelle prossime settimane

Ferrari

Ferrari: tre novità in arrivo entro fine 2019, a novembre potrebbe arrivare la seconda ibrida

Ferrari

Ferrari amplierà la gamma GT ma non inseguirà i numeri di Porsche

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline