Ferrari: la casa di Maranello non realizzerà un modello elettrico

Ferrari

Ferrari si appresta a svelare uno dei progetti più importanti del suo prossimo futuro. Il prossimo 31 maggio, in occasione di un evento speciale che si svolgerà a Maranello, la casa italiana mostrerà in anteprima assoluta la nuova supercar ibrida da 1000 CV, un progetto estremamente ambizioso che avrà il compito di introdurre, in modo definitivo, l’ibrido all’interno della gamma della casa di Maranello. In futuro, inoltre, Ferrari ha già in programma un secondo modello ibrido, con motore V6 e qualche CV in meno rispetto alla supercar in arrivo a fine mese.

Per ora, in ogni caso, Ferrari continuerà a puntare esclusivamente sull’ibrido. La casa di Maranello, come confermato dal CTO dell’azienda Michael Leiters, non ha intenzione di realizzare un modello elettrico al 100%. La realizzazione di una supercar a zero emissioni non rientra nei piani di Maranello sia per una questione legata al peso complessivo del progetto (l’elettrico comporta un netto incremento della massa complessiva) che per via del sound, decisamente fuori dai parametri dei modelli Ferrari.

Per i prossimi anni, la casa di Maranello continuerà ad innovare ed investire in nuove tecnologie ma i prossimi progetti saranno ben differenti dalle soluzioni elettriche al 100% su cui si stanno concentrando altre dirette concorrenti della casa italiana, In cantiere, infatti, Ferrari ha il nuovo Purosangue, un modello che andrà a modificare radicalmente la gamma introducendo una novità assoluta per il brand, ed una serie di importanti investimenti nell’ibrido, una tecnologia destinata a diventare sempre più centrale nelle strategie future di Maranello.

Per ora, quindi, non ci resta che attendere il prossimo 31 maggio con la presentazione della prima ibrida di Ferrari che segnerà un momento importante della storia recente e futura dell’azienda. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul progetto.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Ferrari

Ferrari: due nuove Spider in arrivo nelle prossime settimane

Ferrari

Ferrari: tre novità in arrivo entro fine 2019, a novembre potrebbe arrivare la seconda ibrida

Ferrari

Ferrari amplierà la gamma GT ma non inseguirà i numeri di Porsche

Ferrari

Ferrari 488 Pista Novitec: il V8 sale a 791 Cv

Lascia un commento