Ferrari presenterà tre nuovi modelli entro la fine del 2019

Ferrari

Diventa sempre più chiaro il futuro prossimo di Ferrari. La casa di Maranello, infatti, come confermato da Enrico Galliera, capo della divisione marketing, al magazine britannico Autocar, prevede il lancio di tre nuovi modelli nel corso degli ultimi mesi del 2019.

Secondo quanto rivelato da Galliera, almeno uno di questi tre modelli andrà ad occupare un nuovo segmento di mercato per la casa italiana che, quindi, continuerà il suo processo di espansione e rinnovamento dopo aver lanciato la Ferrari F8 Tributo a marzo e, più recentemente, la supercar ibrida Ferrari SF90 Stradale, presentata nel corso del mese di maggio.

Il primo progetto che Ferrari dovrebbe lanciare nel corso delle prossime settimane sarà la Ferrari 812 Spider. Il nuovo modello, come confermato da recenti rumors e da alcuni avvistamenti dei primi prototipi quasi definitivi, sarà presentato ad inizio del mese di settembre, con un evento riservato ad alcuni clienti selezionati della casa di Maranello. Successivamente, Ferrari potrebbe portare la nuova 812 Spider al Salone dell’auto di Francoforte, in programma a metà del prossimo mese di settembre.

Per quanto riguarda le altre due novità attese per il 2019, al momento, non ci sono informazioni dettagliate. Nelle scorse settimane si è parlato di una nuova entry level e di una seconda ibrida ma i dettagli sui due progetti sono molto limitati. Probabilmente, qualche informazione in più arriverà soltanto nel corso delle prossime settimane.

Ferrari: continuare a crescere senza danneggiare l’esclusività del marchio

Come sottolineato da Galliera, l’obiettivo per il futuro di Ferrari è continuare a crescere, superando quota 10 mila unità vendute all’anno e, probabilmente, raggiungendo il target delle 15 mila unità vendute nel corso dei prossimi anni, dopo il lancio del Ferrari Purosangue, il primo SUV della casa di Maranello.

Per proteggere l’esclusività del marchio, in ogni caso, la casa di Maranello non ha intenzione di puntare su di un singolo modello in grado di garantire importanti volumi di vendita. Ferrari continuerà ad espandersi proponendo soluzioni inedite che andranno a creare nuovi segmenti di mercato e, quindi, ad attirare nuova clientela. Tutti i modelli di Ferrari continueranno ad essere prodotti in volumi molto limitati anche se la gamma si espanderà con nuovi progetti.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Ferrari

Ferrari Purosangue: il SUV potrebbe essere realizzato in due versioni di cui una con il V12

Ferrari

Ferrari conferma che continuerà a puntare sul motore V12 in futuro

Ferrari

Ferrari: due nuove Spider in arrivo nelle prossime settimane

Ferrari

Ferrari: tre novità in arrivo entro fine 2019, a novembre potrebbe arrivare la seconda ibrida

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline