General Motors annulla il futuro SUV rivale della Ford Bronco

General Motors

Negli ultimi mesi abbiamo sentito molto parlare dello sviluppo di un futuro SUV della General Motors destinato a competere con l’attuale Jeep Wrangler e la futura Ford Bronco, un altro SUV basato su un tradizionale telaio a percussione che in linea di principio dovrebbe avere un chiaro orientamento da fuori strada. Questi rapporti sono stati rafforzati con la scoperta di diverse unità dell’attuale Wrangler Unlimited sulla pista di prova della General Motors a Milford. Questi esemplari di Wrangler sono stati avvistati con più sensori, il che poteva significare solo che venivano studiati e analizzati da GM, molto probabilmente nell’ambito dello sviluppo di un modello simile.

Un recente rapporto della pubblicazione Muscle Cars & Trucks conferma l’esistenza di questo progetto, anche se sorprendentemente, avverte anche che è stato cancellato e anche molto tempo fa. Secondo la pubblicazione statunitense, ciò è avvenuto a novembre 2018, quando General Motors ha annunciato il suo enorme piano per il taglio e la chiusura degli impianti. Ciò ha comportato la cancellazione di numerosi progetti, tra cui la nuova versione Z28 dell’attuale Camaro o la futura generazione completa della Chevrolet Camaro.

Secondo la pubblicazione di cui sopra, il nuovo modello 4×4 sarebbe stato un SUV esclusivo GMC, che fino ad ora ha solo modelli condivisi con Chevrolet. Questo doveva basarsi sulla nuova piattaforma 32XX , una sorta di evoluzione dell’attuale architettura 31XX utilizzata dai pickup di medie dimensioni di General Motors, Chevrolet Colorado e GMC Canyon, sebbene lo sviluppo di questa nuova architettura sia stato anche annullato.

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Related posts
General Motors

General Motors: accordo lontano coi sindacati

General Motors

Chevrolet Corvette Stingray Convertible: ecco quando debutterà

General Motors

General Motors ha annunciato l'intenzione di introdurre una nuova tecnologia di bordo

General Motors

La nuova Corvette Z06 arriverà alla fine del 2021 con 800 CV