Hyundai Ioniq

Hyundai nelle scorse ore ha presentato in Europa la sua nuova Hyundai IONIQ. Dopo essere stato aggiornato in Corea del Sud, il modello in questa sua nuova versione di metà carriera sbarca nel mercato europeo. La vettura adesso dispone di importanti sviluppi, sia da un punto di vista estetico che da quello tecnologico. Inoltre, la Hyundai IONIQ Electric migliora la sua autonomia grazie a una nuova batteria.

I cambiamenti estetici che Hyundai IONIQ riceve sono concentrati nella parte anteriore. La griglia del radiatore è stata ridisegnata. Lancia anche un nuovo paraurti anteriore con luci a LED per la guida diurna. Entrambi i gruppi ottici, che utilizzano anche la tecnologia LED, sono stati rivisti. Inoltre, nel paraurti posteriore troveremo nuove modanature. La nuova IONIQ Hybrid dispone di cerchi da 15 a 17 pollici di nuova concezione, mentre la versione ibrida plug-in dispone anche di cerchi da 16 pollici. A tutto questo dobbiamo aggiungere nove colori per la carrozzeria, inclusi quattro nuovi colori: Fluidic Metal, Electric Shadow, Liquid Sand e Typhoon Silver.

All’interno troveremo alcuni cambiamenti altrettanto notevoli. Ci sono nuove opzioni di personalizzazione come quattro colori per il rivestimento in pelle dei sedili o la finitura Dark Chrome Accent per il cruscotto. Il touch screen da 10,25 pollici si distingue dal resto degli elementi e sotto di esso si trova il modulo di climatizzazione, che è stato ridisegnato. Anche l’illuminazione ambientale è stata migliorata.

Per quanto riguarda la sezione di sicurezza, tutte le unità del nuovo Ioniq hanno ora il pacchetto di Hyundai SmartSense con i diversi sistemi di assistenza alla guida. Le opzioni di connettività del veicolo elettrificato Hyundai vanno di pari passo con il sistema Blue Link che consente, ad esempio, il controllo remoto dell’aria condizionata. La commercializzazione delle due versioni ibride inizierà il prossimo luglio, mentre il modello completamente elettrico sarà in vendita da settembre.