Hyundai Motor ha sviluppato la prima tecnologia di trasmissione Active Shift Control (ASC) al mondo

Hyundai

Hyundai Motor Group ha sviluppato la prima tecnologia di trasmissione Active Shift Control (ASC) al mondo. L’innovazione ottimizza l’efficienza della trasmissione monitorando i cambi di marcia 500 volte al secondo, regolando con precisione la velocità di rotazione della trasmissione per tempi di cambio più rapidi. La nuova tecnologia sarà presentata in anteprima nella prossima Hyundai Sonata Hybrid e alla fine trarrà beneficio anche per gli altri ibridi Hyundai e Kia.

ASC applica un nuovo software di logica di controllo all’unità di controllo ibrida (HCU), che quindi controlla il motore elettrico per allineare le velocità di rotazione del motore e della trasmissione per ridurre del 30% il tempo di cambio marcia. La tecnologia offre anche cambi di marcia più fluidi, nonostante i tempi di cambiata più rapidi. “Lo sviluppo della prima tecnologia ASC al mondo è una notevole innovazione che incorpora un preciso controllo del motore per la trasmissione automatica”, ha affermato KyoungJoon Chang, Vice Presidente e Responsabile del Gruppo Powertrain Control System di Hyundai Motor Group, “Non solo risparmierà carburante ma fornirà anche un’esperienza di guida più divertente per i nostri clienti. ”

I veicoli ibridi convenzionali non hanno convertitori di coppia per migliorare ulteriormente il risparmio di carburante in quanto i convertitori di coppia perdono energia durante il processo di trasmissione. Sebbene sia efficiente nel consumo di carburante, tale sistema richiede anche tempi di cambiata più lunghi per garantire cambi di marcia più fluidi. La tecnologia ASC consente al motore elettrico ibrido di assumere anche il controllo dei cambi di marcia applicando una nuova logica software all’unità di controllo ibrido (HCU) per mitigare i problemi con tempi di spostamento più lenti. L’HCU monitora la velocità di rotazione della trasmissione con un sensore installato all’interno del motore elettrico a 500 volte al secondo per sincronizzare rapidamente la velocità di rotazione con quella del motore.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Hyundai

Hyundai Nexo ottiene il premio TOP SAFETY PICK +

Hyundai

Hyundai i10: rilasciata la prima immagine in attesa del debutto

Hyundai

Rear Occupant Alert: di serie sui nuovi modelli Hyundai

Hyundai

Hyundai Kona Hybrid: suv compatto prestato all'arte

Lascia un commento