Dopo aver registrato l’interesse delle aziende automotive cinesi, in casa FCA sarebbe arrivata una nuova offerta. Anche il gruppo coreano Hyundai sarebbe, infatti, interessato all’acquisizione di Fiat Chrysler Automobiles o, quanto meno, di parte del gruppo aziendale che sta lavorando allo scorporo di Magneti Marelli e del duo premium Maserati-Alfa Romeo.

Hyundai, presente sul mercato con la controllata Hyundai Motor Company che a sua volta controlla anche Kia Motors è uno dei principali gruppi del mondo automotive e sarebbe interessata ad espandersi nel settore dei SUV e dei crossover dove FCA è in forte crescita grazie al successo internazionale registrato in questi anni da Jeep. 

Secondo le stime riportate dal Korea Herald, il magazine coreano che ha rivelato l’interesse di Hyundai per FCA, il gruppo coreano dovrebbe sborsare quasi 10 miliardi di dollari per rilevare il gruppo FCA o quasi 5 miliardi di dollari per quanto resterebbe di FCA dopo lo scorporo di Maserati, Alfa Romeo e Magneti Marelli. 

In ogni caso, l’acquisizione di FCA permetterebbe a Hyundai di diventare il principale gruppo per volumi di vendita del mondo automotive superando l’alleanza Nissan-Renault, che da poco controlla anche la nipponica Mitsubishi, il gruppo Toyota Motors e il gruppo Volkswagen.

Alcuni analisti non vedono di buon occhio l’acquisto di FCA da parte di Hyundai. L’azienda coreana, che come detto trarrebbe tanti vantaggi da brand come Jeep, occupa gli stessi segmenti di mercato del marchio Fiat ed un acquisto di FCA comporterebbe una completa ristrutturazione aziendale. Ulteriori dettagli sull’interesse di Hyundai per FCA potrebbero emergere nei prossimi giorni.

Fonte