Hyundai Venue, che debutterà al Salone di New York 2019 questa settimana e sarà in vendita entro la fine dell’anno in USA, è il SUV più piccolo e conveniente del marchio coreano. Il veicolo è stato svelato in anteprima nelle scorse ore proprio in vista del Salone di New York. Venue si inserirà nella gamma di Hyundai sotto la già subcompatta Kona. Venue è di lunghezza inferiore rispetto al Kona, misurando 403 cm, è largo 177 cm e alto 156 cm.  Hyundai Venue sarà offerto con una serie di colori interessanti, tra cui Blue intenso, mela verde e denim: quest’ultimo può essere realizzato anche con tessuto simile a un jeans all’interno. Anche le opzioni del tetto bicolore e le raffiche di colore sui passaruota conferiscono alla Venue un tocco di fascino.

All’interno, Venue offre 110,6 metri cubi di volume totale, che è 2,7 in meno rispetto al Kona. La capacità di carico dei posti a sedere della Venue è solo un po’ più piccola della Kona: 18,7 piedi cubi rispetto ai 19,2. Con i sedili posteriori ripiegati, tuttavia, il Venue offre 31,9 piedi cubici di spazio, ovvero una riduzione di 13,9 piedi cubici rispetto al Kona.  Per i passeggeri anteriori e posteriori, il Venue offre sistemazioni piacevoli, con un design accattivante. Il cruscotto e la console centrale usano un design pulito e bello, con controlli semplici. Ogni Hyundai Venue viene fornito con un sistema di infotainment da 8 pollici con touchscreen, con Android Auto e Apple CarPlay integrati. Sono disponibili la navigazione, così come la compatibilità Bluetooth e i servizi di auto Hyundai BlueLink che offrono integrazione Amazon Alexa e Google Assistant.

Hyundai Venue