Lamborghini Aventador: l’erede arriverà solo nel 2024 e potrebbe avere un V8 elettrificato

Lamborghini
Lamborghini Aventador SVJ

Continuano le indiscrezioni in merito alle strategie future di Lamborghini. La casa costruttrice italiana, che sta sfruttando al massimo il successo del Lamborghini Urus, un modello in grado di garantire profitti e vendite record, potrebbe aver deciso di posticipare il lancio dell’erede della Lamborghini Aventador. 

Il progetto, originariamente atteso per il 2022, potrebbe essere stato posticipato di un paio d’anni. L’erede della Lamborghini Aventador potrebbe arrivare soltanto nel 2024. Questa scelta potrebbe comportare anche lo spostamento del lancio della nuova Huracan al 2025 posticipando, in modo completo, il rinnovamento della gamma della casa italiana.

Lamborghini: motore V8 elettrificato per l’erede dell’Aventador?

La principale causa della scelta di ritardare il lancio della nuova Lamborghini Aventador sarebbe legata al motore. Per massimizzare i profitti, infatti, Lamborghini potrebbe dire addio al motore V12 per l’erede dell’Aventador.

Tale propulsore, infatti, comporterebbe costi di sviluppo molto elevati a causa dei vincoli sulle emissioni che, di anno in anno, si fanno sempre più stringenti. Realizzare un sistema ibrido costituito da un motore V12 e da diverse unità elettriche potrebbe pregiudicare i margini di guadagno dell’erede della Lamborghini Aventador, un aspetto centrale del progetto della nuova supercar.

Per questo motivo, la nuova Aventador potrebbe presentarsi con un motore V8 elettrificato andando, di fatto, a rivoluzionare completamente la gamma di Lamborghini. La casa italiana, già in passato, ha confermato che continuerà a proporre il motore V12 sino a che questa soluzione sarà compatibile con le normative in materia di emissioni.

La scelta di prolungare la carriera dell’attuale Lamborghini Aventador potrebbe, quindi, essere legata alla volontà di “tenere in vita” il V12 per più tempo possibile prima di procedere con l’inevitabile salto generazione che porterà l’elettrificazione ed il probabile debutto del motore V8. Ulteriori dettagli sulle strategie future di Lamborghini arriveranno, di certo, nel corso dei prossimi mesi. Continuate a seguirci per saperne di più.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Lamborghini

Lamborghini Miura: classe dedicata a Pebble Beach

Lamborghini

Lamborghini Huracan EVO Spyder: la creazione di Dr. Woo

Lamborghini

Lamborghini Urus, rendering radicale: coupé 2+2

Lamborghini

Lamborghini Avventura: alla scoperta del Circolo Polare Artico

Lascia un commento