Lamborghini: obiettivo 8 mila unità prodotte nel 2020

Lamborghini
Lamborghini Aventador SVJ

L’amministratore delegato di Lamborghini, Stefano Domenicali, ha deciso di mettere un limite alla produzione annuale di vetture della sua società. Questo per non pregiudicare il prestigio del suo marchio. La compagnia italiana produrrà non più di 8 mila auto per il 2020. La metà di queste saranno unità del Suv Urus, due terzi saranno  esemplari dell’entry-level Huracan e un terzo dell’ammiraglia Aventador. Non è chiaro se questo numero verrà mantenuto se la casa automobilistica italiana deciderà di lanciare un quarto prodotto, che è già stato confermato da Stefano Domenicali. 

il limite di 8.000 unità rappresenta ancora un enorme aumento rispetto al 2018, che è stato un anno da record per Lamborghini, con 5.750 unità consegnate in tutto il mondo. Si tratta di un enorme aumento del 51% rispetto all’anno precedente. Questo aumento è stato per lo più trainato dall’Urus, che ha garantito 1.761 vendite nonostante fosse in vendita solo da luglio.

Più di un terzo dei veicoli del marchio sono stati spediti negli Stati Uniti, ma una crescita significativa è stata registrata in altri mercati, tra cui Regno Unito, Germania, Italia, Giappone e Cina. Con ogni probabilità, le vendite di Lamborghini raggiungeranno le 7.000 unità per la prima volta quest’anno. “I giovani compratori dovrebbero far aumentare le nostre vendite nonostante non attribuiscano molta importanza al patrimonio di un marchio come il nostro”, ha dichiarato Domenicali.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Lamborghini

La nuova Lamborghini Huracán EVO GT Celebration commemora le vittorie del marchio

Lamborghini

Lamborghini Miura: classe dedicata a Pebble Beach

Lamborghini

Lamborghini Huracan EVO Spyder: la creazione di Dr. Woo

Lamborghini

Lamborghini Aventador: l'erede arriverà solo nel 2024 e potrebbe avere un V8 elettrificato

Lascia un commento