Lamborghini Urus

In attesa della presentazione ufficiale, in programma tra poche settimane a Sant’Agata Bolognese, il nuovo Lamborghini Urus, il primo SUV di casa Lamborghini, si mostra in rete in una serie di foto spia che ci svelano diversi elementi che caratterizzeranno l’interno dell’abitacolo del nuovo modello.

Le prime immagini mostrano come il nuovo Lamborghini Urus presenterà una voluminosa console centrale che integrerà ben due display di ampie dimensioni, uno leggermente inclinato nella parte bassa ed uno posizionato, invece, più in alto, in modo più tradizionale.

Da notare, inoltre, anche la presenza di alcuni controlli che dovrebbero permettere al conducente di impostare le varie tipologie di funzionamento del nuovo Lamborghini Urus andando a modificare il comportamento della trazione, delle sospensioni e del motore. Il nuovo SUV dell’azienda italiana potrà contare su ben sei modalità di funzionamento: Strada, Sport, Corsa, Terra, Sabbia e Neve.

I restanti elementi dell’abitacolo riprendono il family feeling di altri modelli di casa Lamborghini che, di fatto, rappresentano la principale fonte di ispirazione per l’interno dell’abitacolo del nuovo Urus, un veicolo che dovrà incarnare al massimo lo spirito del marchio Lamborghini per conquistare il mercato.

Dopo queste foto spia, quasi tutti i dettagli del nuovo Lamborghini Urus sono noti. L’appuntamento con il debutto ufficiale del nuovo SUV della casa bolognese è programmato per il prossimo 4 di dicembre. Ricordiamo che Lamborghini dovrebbe avviare le vendite del suo primo SUV nel corso del primo trimestre del 2018. Ulteriori dettagli in merito al progetto emergeranno soltanto dopo la presentazione ufficiale. Continuate a seguirci per saperne di più.