Lotus Evija: la nuova hypercar da 2000 CV è già un successo negli USA

Lotus

Dopo la presentazione ufficiale avvenuta lo scorso mese di luglio, nei giorni scorsi la nuova hypercar Lotus Evija, dotata di motori elettrici in grado di garantire una potenza massima di ben 2000 CV, è apparsa per la prima volta in pubblico. La sede scelta da Lotus per presentare la sua nuova hypercar è stata, naturalmente, l’edizione 2019 della Monterey Car Week, sede ideale per il debutto di un progetto così unico ed importante.

La nuova Lotus Evija sarà realizzata in appena 130 unità che verranno suddivise tra i vari mercati internazionali. Per quanto riguarda il Nord America, la nuova hypercar di Lotus può già essere considerata un successo. La vettura ha raccolto, in poche settimane, un quantitativo di ordini “in doppia cifra” ed è quasi “sold out”, almeno per quanto riguarda la parte della produzione destinata al mercato nordamericano dove il prezzo di vendita è di 2,1 milioni di dollari.

Il CEO di Lotus, Phil Popham, ha confermato che l’azienda punta a raggiungere quota 130 unità ordinate ben prima dell’inizio della produzione della nuova hypercar che sarà assemblata nello stabilimento di Hethel nel Regno Unito a partire dal prossimo anno. Al momento, non sono state rivelate ulteriori informazioni in merito allo stato degli ordinativi in Europa ed in altri mercati internazionali.

La nuova Evija tornerà, di sicuro, a far parlare di sé nel corso delle prossime settimane. La vettura dovrebbe essere esposta al Salone di Francoforte 2019 di settembre e, in questi giorni, dovrebbe essere impegnata al Nurburgring alla ricerca di un nuovo giro record che rappresenterebbe un bel biglietto da visita in vista del futuro debutto commerciale. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sul progetto.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Lotus

Lotus: il CEO delinea un piano sempre più ambizioso

Lotus

Lotus: novità importante nel suo organigramma

Lotus

Lotus: per il futuro si punterà sull'elettrico e su nuovi segmenti di mercato

Lotus

Lotus ha un nuovo logo

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline