Lotus: il CEO delinea un piano sempre più ambizioso

Lotus

Il CEO di Lotus, Phil Popham, ha spiegato l’ambizioso piano di rilancio che il gruppo Geely ha intenzione di mettere in atto nei prossimi anni per rilanciare le quotazioni della celebre casa automobilistica inglese. L’amministratore delegato nel corso di un’intervista con AutoNews ha dichiarato: “Crediamo che il marchio Lotus abbia il potenziale per andare oltre le hypercar.  Il nostro piano decennale Vision 18 è ambizioso in termini di crescita del volume. Possiamo andare dalle auto sportive alle GT sportive alle berline sportive ai crossover ai SUV. Cosa determinerà la nostra decisione è 1. Possiamo trarne profitto? e 2. È un’auto che riflette veramente il DNA di Lotus?

Popham ha poi continuato dicendo: “L’elettrificazione fa parte del nostro futuro. L’Evija è il nostro primo passo. La nostra prossima auto sportiva avrà un motore a combustione interna. La vedrete prima della fine del prossimo anno. Al di là di quell’auto ogni auto che produciamo in qualunque segmento offrirà una versione completamente elettrica.” A proposito di una collaborazione con altri marchi di Geely, il CEO di Lotus ha dichiarato: “Le dimensioni di Geely ci offrono enormi opportunità in termini di investimenti e accesso a tecnologia, risorse e competenze. Ma non ci limiteremo in quel caso a prendere una piattaforma Geely. Se lo facessimo, dovremmo essere coinvolti nella progettazione di quella piattaforma fin dall’inizio per assicurarci che l’auto che viene fuori sia una vera Lotus.”

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Lotus

Lotus: novità importante nel suo organigramma

Lotus

Lotus Evija: la nuova hypercar da 2000 CV è già un successo negli USA

Lotus

Lotus: per il futuro si punterà sull'elettrico e su nuovi segmenti di mercato

Lotus

Lotus ha un nuovo logo

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline