Ferrari smetterà di fornire motori per Maserati dal 2022

Maserati

Ferrari ha rivelato alcune interessanti informazioni sulle future mosse del marchio, come il modo in cui il Cavallino smetterà di fornire motori a Maserati. Si può ricordare che entrambi i marchi erano sotto lo stesso tetto FCA fino al 2015, quando la Ferrari è stata scorporata dalla società madre come parte di una IPO. Nonostante ciò, la Ferrari ha continuato a costruire motori V6 e V8 per l’utilizzo in modelli Maserati come i modelli Ghibli, Quattroporte, Levante, GranTurismo e GranCabrio. Praticamente tutta la gamma, ma le cose stanno per cambiare.

“Beh, come sai, abbiamo un contratto. E come sapete, Maserati ha annunciato che alla fine del contratto non lo rinnoveranno”, ha detto il CEO della Ferrari Louis Camilleri durante la chiamata degli utili del 1 ° trimestre. “Quindi, alla fine, non forniremo più motori a Maserati, che in realtà dal nostro punto di vista è in realtà una buona cosa, sia dal punto di vista dei margini, ma anche dal fatto che possiamo trasferire gran parte del lavoro che è stato focalizzato sui loro motori al nostro business. ”

Ferrari fermerà la produzione di motori per la casa del tridente nel 2021 o nel 2022. Oltre quel punto, la società con sede a Maranello non ha intenzione di fornire motori a nessuna altra società.  Maserati ha utilizzato i motori Ferrari nei suoi modelli dal 2002 e la collaborazione continua fino ad oggi. Attualmente, Maserati utilizza un V6 twin-turbo da 3,0 litri, un V8 biturbo da 3,8 litri e un V8 da 4,7 litri aspirato tutti prodotti da Ferrari. Resta da vedere dove Maserati si rifornirà di motori dopo che la Ferrari interromperà la collaborazione. Ovviamente, potrebbe sviluppare i propri motori o trovare un altro fornitore all’interno di FCA o al di fuori della società madre.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Maserati

Maserati: confermati tutti gli investimenti in Italia, ecco le novità in arrivo

Maserati

Maserati Ghibli raggiunge le 100.000 unità prodotte

Maserati

Maserati: il prossimo progetto potrebbe essere una sportiva compatta a motore centrale

Maserati

Maserati: confermati dieci nuovi modelli entro il 2023

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline