Maserati Alfieri confermata per il 2020

Maserati
maserati alfieri

La produzione della vecchia Maserati GranTurismo Coupé e GranCabrio cesserà definitivamente entro la fine di quest’anno. Ora Maserati ha confermato che i loro rimpiazzi entreranno in produzione entro la metà del 2020. Le nostre fonti dicono che finalmente arriverà Maserati Alfieri, il modello che si basa su una concept car mostrata dalla casa automobilistica del tridente negli scorsi anni. Questo modello che sarà disponibile con propulsori V6 turbo completamente elettrici e plug-in ibridi, probabilmente farà il suo debutto al salone dell’auto di Ginevra 2020 per poi essere messa in produzione subito dopo.

“Le prime vetture di pre-serie di un modello totalmente nuovo, una tipica auto sportiva Maserati, usciranno da queste linee a partire dalla prima metà del prossimo anno”, ha detto Maserati durante la notte dopo l’incontro con i rappresentanti sindacali e governativi per discutere del futuro dello stabilimento sito in ​​Via Ciro Menotti a Modena. Proprio qua infatti sarà realizzato il nuovo modello descritto dal numero uno del Tridente Harald Wester come un modello a due posti, ad alte prestazioni e con tanta tecnologia.

Maserati ha detto che il suo storico stabilimento di Modena “sarà dedicato alla produzione di speciali auto sportive ad alte prestazioni e alta tecnologia, in linea con la tradizione e i valori del marchio, presente a Modena dal 1939. “Il piano è di aggiornare e rinnovare le attuali linee di produzione a partire da questo autunno”. Maserati Alfieri dunque presto diventerà realtà.

About author

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Related posts
Maserati

Maserati: il prossimo progetto potrebbe essere una sportiva compatta a motore centrale

Maserati

Maserati: confermati dieci nuovi modelli entro il 2023

Maserati

FCA nomina Davide Grasso Chief Operating Officer di Maserati

Alfa RomeoFiatJeepMaserati

FCA: primo semestre negativo in Italia, le vendite calano del 12%

Lascia un commento