In casa Maserati si lavora alla presentazione del nuovo Maserati Levante GTS, la variante sportiva del nuovo SUV della casa italiana che, secondo le prime indiscrezioni, potrebbe presentare il motore V8 biturbo da 3.8 litri progettato da Ferrari che troviamo sotto al cofano dell’ammiraglia di casa Maserati, la Quattroporte GTS.

Questo motore è in grado di garantire una spinta di 530 CV di potenza, un quantitativo più che sufficiente per permettere al futuro Maserati Levante GTS di sfidare altri SUV premium sportivi come il recentissimo Porsche Cayenne Turbo, presentato al Salone dell’auto di Francoforte, o il futuro Range Rover Velar SVR. Il nuovo Maserati Levante GTS, come detto, rappresentare la variante più sportiva del SUV italiano che, per il momento, può contare sul Levante S con motore V6 biturbo da 3.0 litri in grado di erogare una potenza massima di 430 CV.

Il nuovo Maserati Levante GTS arriverà sul mercato nei prossimi mesi. La presentazione ufficiale della variante più sportiva del SUV dovrebbe avvenire nel corso della prima parte del 2018 ma, per il momento, non possiamo escludere una presentazione a sorpresa già sul finire del 2017.

La gamma del Maserati Levante, che oggi può contare sulla versione base benzina da 350 CV, sul Levante S da 430 CV e sulle versioni Diesel da 250 e 275 CV, registrerà, in futuro, l’arrivo di una sesta versione che si affiancherà alla GTS. Il Levante, infatti, sarà la prima vettura di casa Maserati a poter contare su di una versione ibrida che potrebbe debuttare già nel corso del prossimo anno.

Il nuovo Maserati Levante GTS e la versione ibrida del SUV avranno il compito di spingere il brand verso il record di vendite fissato in 70 mila unità distribuite all’anno da raggiungere, secondo l’attuale piano industriale, nel 2018. Ulteriori dettagli in merito alla versione GTS del Levante arriveranno nelle prossime settimane.

Fonte