Maserati: nel futuro del brand ci saranno solo modelli elettrificati

Maserati

Dopo un disastroso inizio di 2019, il marchio Maserati guarda al futuro e lo fa con nuove speranze e con la certezza che i progetti in via di sviluppo contribuiranno in misura determinate alla crescita del brand.

Harald Wester, da poco tornato alla guida di Maserati, ha confermato che il marchio del Tridente punta a diventare il punto di riferimento di FCA per quanto riguarda guida autonoma, connettività e, soprattutto, elettrificazione.

Per i prossimi anni, come sottolineato da Wester, Maserati ha in programma solo progetti elettrificati. Per il manager di casa Maserati, il diesel è oramai “morto” per il brand. In futuro, infatti, si punterà fortissimo sull’ibrido, tecnologia destinata a diventare il punto di riferimento della gamma del marchio.

Tutti i modelli che arriveranno sul mercato saranno elettrificati. Wester ha specificato che potrebbero essere eccezioni che però riguarderanno solo progetti esclusivi. La gamma Maserati sarà, progressivamente, completamente elettrificata con i motori diesel che lasceranno il posto a soluzioni ibride.

Per i prossimi anni, inoltre, Maserati ha già in cantiere la sua prima elettrica. Il progetto dovrebbe debuttare in via ufficiale tra il 2021 ed il 2022 come confermato da Wester. Per il momento, specifichiamo, non sono noti i dettagli del nuovo modello. Solo nei prossimi mesi scopriremo quale sarà la piattaforma e la tipologia di carrozzeria che verrà utilizzata dalla prima elettrica di casa Maserati.

Da notare, infine, che Maserati non ha intenzione di abbandonare il settore delle sportive. A Modena, come confermato nei mesi scorsi, prenderà il via, forse già nel 2020, la produzione della nuova Maserati Alfieri, la versione di serie della concept car presentata diversi anni fa per celebrare i 100 anni del marchio.

Ricordiamo che Maserati non potrà contare più sui motori Ferrari in futuro. Come confermato da Louis Camilleri, numero uno di Ferrari, la fornitura di motori da parte della casa di Maranello per il marchio Maserati si interromperà tra qualche anno.

In futuro, i modelli di casa Maserati dovrebbero utilizzare soluzioni inedite di cui, al momento, non ci sono ancora dettagli. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti relativi al futuro del brand.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Maserati

Maserati: confermati tutti gli investimenti in Italia, ecco le novità in arrivo

Maserati

Maserati Ghibli raggiunge le 100.000 unità prodotte

Maserati

Maserati: il prossimo progetto potrebbe essere una sportiva compatta a motore centrale

Maserati

Maserati: confermati dieci nuovi modelli entro il 2023

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline