Lewis Hamilton chiede a Mercedes di evitare ordini di squadra nel 2019

Motorsport

Lewis Hamilton ha riflettuto sul suo quinto titolo conquistato l’anno scorso in cui il compagno di squadra Valtteri Bottas ha trascorso la seconda parte della stagione aiutando il britannico a portare a casa il campionato. Il momento più controverso è arrivato al Gran Premio di Russia, quando il capo della Mercedes, Toto Wolff, ha detto a Bottas, che guidava la gara, di lasciar passare Hamilton. Entrambi i piloti erano insoddisfatti della decisione, ma ciò in quel momento ha permesso ad Hamilton di estendere il suo vantaggio sul Ferrari di Sebastian Vettel in classifica. Tuttavia, il 33 enne non vuole che la scuderia delle Silver Arrows gli faccia in futuro simili regali.

“Spero davvero che non ci sia mai più uno scenario come questo”, ha detto Lewis Hamilton al sito web del team di Mercedes. “Né Valtteri né io ci sediamo nella stanza dicendo che vogliamo auto invertite, vogliamo solo andare là fuori e guadagnare la posizione e correre per questo. “In fin dei conti Valtteri è stato più veloce in quel weekend e avrebbe meritato di vincere. E’ stato imbarazzante per me quello che è successo quel giorno a Sochi. Nel 2019 una situazione simile non si deve più ripetere”.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Motorsport

Button: "Penso che Verstappen sia il pilota più veloce di sempre in una F1"

Motorsport

Nel 2020 Toro Rosso si chiamerà Alpha Tauri

Motorsport

Niente Formula 1 in Germania, nel 2020

Motorsport

Flavio Briatore: “Leclerc pronto per il titolo”

in questo momento ti trovi Offline