Maurizio Arrivabene sta per lasciare il team Ferrari?

Motorsport

Secondo la Gazzetta Dello Sport, Maurizio Arrivabene, team principal della scuderia Ferrari, sta per lasciare il suo posto e sarà sostituito da Mattia Binotto, l’attuale direttore tecnico della Ferrari. Negli ultimi mesi ci sono state numerose voci di forti tensioni tra i due uomini in Scuderia, anche perché l’ex presidente della Ferrari, Sergio Marchionne, era determinato a posizionare Binotto alla guida di la squadra.

Molti osservatori hanno sottolineato l’importanza di vedere un grande tecnico alla guida della Scuderia Ferrari e il potenziale che la squadra italiana potrebbe adesso essere in buone mani. Altre voci provenienti dal paddock hanno suggerito che Mattia Binotto ha richiesto un incontro con i dirigenti della Ferrari dopo l’ultima gara della stagione 2018 ad Abu Dhabi, soprattutto perché voleva chiarire la sua situazione, mentre la stampa aveva detto che aveva ricevuto offerte da Mercedes e Renault.

Nell’ultimo numero della Gazzetta Dello Sport, il nuovo presidente della Ferrari, John Elkann e il suo entourage avrebbero deciso di nominare Mattia Binotto come capo della Scuderia, come sostituto diretto di Arrivabene alla Ferrari.Nessun dettaglio è stato ancora rivelato, ma Binotto avrebbe potuto semplicemente offrire un ultimatum alla Ferrari, che non voleva perdere uno dei più grandi tecnici degli ultimi dieci anni. Per il momento, nessuna conferma o smentita da parte della Ferrari, ma la risposta della Scuderia non dovrebbe ritardare.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Motorsport

Nel 2020 Toro Rosso si chiamerà Alpha Tauri

Motorsport

Niente Formula 1 in Germania, nel 2020

Motorsport

Flavio Briatore: “Leclerc pronto per il titolo”

Motorsport

Formula 1: solo 4 Team d’accordo per il Regolamento 2021

in questo momento ti trovi Offline