Alfa Romeo
Alfa Romeo

Del ritorno in Formula Uno di Alfa Romeo si è parlato già abbondantemente lo scorso anno. Si tratterebbe di un rientro molto atteso e ben gradito alla stragrande maggioranza dei fan del Biscione e agli appassionati del mondo dei motori. Lo stesso Sergio Marchionne già in passato aveva detto di non escludere questa possibilità, che anzi era ben gradita a lui stesso e sicuramente possibile. Oggi il Ceo di Fiat Chrysler Automobiles e Presidente di Ferrari, in occasione del Pranzo di Natale organizzato a Maranello alla presenza della stampa specializzata ha voluto ribadire la sua idea su questa possibilità che il Biscione un giorno torni a far parte del circo dorato della Formula Uno.

Alfa Romeo: Marchionne parla del ritorno in Formula Uno

Marchionne ha ribadito di essere favorevole, però prima di poter nuovamente pensare a questa eventualità, è importante che Alfa Romeo recuperi il terreno perso nel mercato auto dove ormai da qualche decennio fatica tantissimo e i fasti del passato sono solo un lontano ricordo. In parole povere per l’amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles diventa necessario, per poter pensare ad un ritorno del Biscione in Formula Uno, innanzi tutto fare bene sul mercato. Da questo punto di vista dunque diventa fondamentale il successo commerciale delle nuove vetture di recente sbarcate sul mercato ad opera della casa originaria di Arese.

Leggi anche: Fiat Chrysler: in Europa a novembre grande exploit

Alfa Romeo
Alfa Romeo

Leggi anche: Cadillac DPI VR: protagonista con Wayne Taylor Racing al campionato IMSA

Ci riferiamo naturalmente ad Alfa Romeo Giulia e Stelvio dal cui successo commerciale dipende il futuro del Biscione non solo in Formula Uno ma più in generale nel mondo dei motori. Già a fine 2017 potremmo avere un’idea più chiara sulla situazione e dunque anche sulle possibilità che la storica casa automobilistica italiana possa fare il suo ritorno alla massima competizione automobilistica.