Alfa Romeo Giulia

Mentre l’Alfa Romeo Stelvio è tra le finaliste per il titolo di Auto dell’anno in Europa, la berlina Alfa Romeo Giulia conquista il titolo di “Car of the Year” negli USA dall’autorevole magazine Motor Trend, conquistato dalla bellezza e dalle caratteristiche tecniche del progetto.

La giuria del magazine americano ha scelto l’Alfa Romeo Giulia tra ben 26 modelli candidati al titolo premiando il progetto sotto tutti i punti di vista. La Giulia è stata definita come l’automobile portata alla sua massima espressione e come la miglior berlina in termini di handling attualmente presente sul mercato. 

Il riconoscimento di Car of the Year rappresenta un importante risultato per l’Alfa Romeo Giulia che, sin dal suo debutto ufficiale, ha raccolto premi e consensi positivi in tutto il mondo. Ricordiamo che la berlina non è riuscita a conquistare il titolo di Car of the Year in Europa che, lo scorso marzo, fu assegnato al crossover Peugeot 3008.

Negli USA questo premio potrebbe dare una nuova spinta alle vendite dell’Alfa Romeo Giulia che, oltreoceano, è disponibile in una versione “base” con motore 2.0 turbo benzina da 280 CV e nella variante Quadrifoglio con motore 2.9 V6 biturbo da 510 CV.

Come evidenziato da alcuni rumors dei giorni scorsi, la gamma dell’Alfa Romeo Giulia si espanderà con l’arrivo di una variante Coupé, che potrebbe essere presentata nella prima parte del 2018, e con una nuova versione da 350 CV della berlina che, secondo le prime indiscrezioni, potrebbe anche risultare la prima variante ibrida della Giulia.

Ulteriori dettagli sull’Alfa Romeo Giulia e sui nuovi modelli in arrivo per il marchio italiano emergeranno, senza dubbio, nel corso dei prossimi giorni. Continuate a seguirci per saperne di più.