Alfa Romeo Giulietta B-Tech

Dopo il lancio commerciale di Giulia e Stelvio in versione B-Tech, in casa Alfa Romeo è tutto pronto per l’avvio delle vendite della nuova Alfa Romeo Giulietta B-Tech che, come annunciato nei giorni scorsi, dovrebbe essere pronta per la commercializzazione entro la fine del mese di settembre.

La nuova Alfa Romeo Giulietta B-Tech arriverà in Italia in tre varianti. I clienti interessati alla nuova serie speciale della segmento C della casa italiana potranno scegliere tra il motore 1.4 turbo benzina da 120 CV ed il motore 1.6 turbo diesel da 120 CV abbinato al cambio manuale o al cambio automatico TCT (questa seconda variante arriverà sul mercato solo da dicembre).

Per quanto riguarda i prezzi, la versione benzina della nuova Alfa Romeo Giulietta B-Tech costerà 27.950 Euro mentre la diesel con cambio manuale arriva sul mercato con un listino di 28.950 Euro. La “top di gamma” con il turbo diesel abbinato al cambio TCT costerà, invece, 30.950 Euro. 

Ricordiamo che la nuova Alfa Romeo Giulietta B-Tech può contare su nuove finiture nero lucido che vanno ad arricchire la calandra, le maniglie e le calotte specchi. La dotazione include anche i nuovi cerchi in lega da 18” con coprimozzo monocromo e minigonne in tinta carrozzeria ed i terminali di scarico maggiorati con finitura nero lucido ed il paraurti posteriore sportivo.

A completare la dotazione di serie della Giulietta B-Tech troviamo i pack Tech e Visibility che arricchiscono l’offerta con il sistema Alfa Connect da 7 pollici con Radio by Alpine e con supporto Apple CarPlay e Android Auto, i sensori di parcheggio posteriori, la telecamera posteriore, i sensori di pioggia e crepuscolare, specchietto retrovisore elettrocromico e specchietti retrovisori esterni abbattibili elettricamente.

In occasione del lancio ufficiale sul mercato italiano, la nuova Alfa Romeo Giulietta B-Tech dovrebbe essere protagonista di una prima offerta promozionale, probabilmente riservata alle vetture in pronta consegna. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sulla nuova serie speciale della segmento C della casa italiana.