Il debutto della nuova generazione dell’Alfa Romeo Giulietta è ancora lontano. Il progetto, infatti, non arriverà sul mercato prima del 2019 o, più realisticamente, del 2020. In attesa di scoprire qualche dettaglio in più su quella che sarà la futura entry level del marchio Alfa Romeo (la MiTo uscirà di scena a breve e non avrà eredi), riportiamo un interessante render che prova ad anticipare quello che potrebbe essere il design della futura Giulietta.

L’ipotesi stilistica in questione è firmata dal giovane designer italiano Gianmarco Giacchina che, sfruttando la sua fantasia e basandosi sulle scelte di design di Alfa Romeo per i suoi modelli di nuova generazione (Giulia e Stelvio), ha creato quest’interessante versione della futura Alfa Romeo Giulietta.

Ricordiamo che la nuova Alfa Romeo Giulietta, oltre che nella tradizionale versione hatchback, sarà realizzata anche in un inedita variante crossover che andrà a completare la gamma di Alfa Romeo. I progetti di segmento C di Alfa Romeo potrebbero non essere realizzati a Cassino, dove vengono prodotte Giulia, Stelvio e l’attuale Giulietta.

In casa FCA, infatti, si sta lavorando ad un importante aggiornamento dello stabilimento di Pomigliano d’Arco che produrrà sino al 2019 la Fiat Panda per poi passare alla produzione di veicoli premium. Un’ipotesi concreta, che verrà confermata o smentita già nelle prossime settimane quando FCA dovrà chiarire il futuro del sito, è rappresentata proprio dalla produzione della nuova generazione della Giulietta e del crossover nel sito di produzione partenopeo.

In attesa di ulteriori dettagli su questi progetti, riportiamo nella galleria qui di sotto tutte le immagini di questa nuova ipotesi stilistica dell’Alfa Romeo Giulietta.

Fonte