Alfa Romeo Giulia

Il mese di febbraio 2019 in Italia ha certificato la crisi di vendite che sta colpendo Alfa Romeo dallo scorso autunno. La casa automobilistica del Biscione ha visto diminuire le proprie immatricolazioni in misura del 47 per cento rispetto a quanto ottenuto nello stesso mese dello scorso anno. In totale il mese scorso nel nostro paese lo storico marchio milanese ha venduto esattamente 2.362 unità. Il risultato è stato di molto peggiore sia rispetto a quello del mercato nel suo insieme che ha perso poco più del 2% e sia rispetto allo stesso gruppo Fiat Chrysler Automobiles che ha perso l’8 per cento.

La casa automobilistica del Biscione ha visto diminuire le proprie immatricolazioni a febbraio in Italia

Nonostante il calo il suv Alfa Romeo Stelvio ha guadagnato il mese scorso l’1% con 905 unità se guardiamo però al 2019 nel suo insieme il suv ha visto calare le vendite del 19%. La berlina Giulia continua a perdere terreno e nei primi due mesi dell’anno dimezza il numero delle vendite. Idem anche Giulietta che però con 1.096 unità vendute si conferma l’auto più venduta dal Biscione a febbraio in Italia.

Ti potrebbe interessare: FCA: nuovo calo di vendite in Italia a febbraio (-8%)