Dopo aver fallito la conquista del titolo lo scorso anno, i giurati preferirono la Peugeot 3008 alla berlina Giulia, il marchio Alfa Romeo prova anche quest’anno a conquistare il titolo di Car of the Year in Europa che, come da tradizione, sarà assegnato a margine dell’apertura del Salone dell’auto di Ginevra 2018 in programma marzo.

Tra le sette candidate al titolo, infatti, c’è anche il nuovo Alfa Romeo Stelvio che proprio a Ginevra, lo scorso marzo, venne presentato in via ufficiale in Europa dopo il debutto in pubblico, in versione Quadrifoglio, al Salone dell’auto di Los Angeles.

Oltre all’Alfa Romeo Stelvio, tra le candidate al titolo di Car of the Year troviamo anche la nuova Audi A8, l’ammiraglia della casa dei quattro anelli, la berlina BMW Serie 5, la quinta generazione della Seat Ibiza, il SUV compatto Volvo XC40, la berlina Kia Stinger e il crossover Citroen C3 Aircross. 

Tra le esclusioni che possiamo definire “eccellenti” troviamo la nuova generazione della Volkswagen Polo (la giuria ha preferito la Ibiza che nasce dalla stessa base), il crossover Volkswagen T-Roc, il SUV compatto Jeep Compass, uno dei principali successi commerciali di questi ultimi mesi, le nuove Porsche Cayenne e Range Rover Velar, due dei punti di riferimento del settore dei SUV premium, e diversi altri modelli presentati in questi mesi.

Come da tradizione, le sette candidate saranno al centro della votazione finale. La vincente verrà proclamata il prossimo 5 di marzo, in occasione dell’apertura del Salone dell’auto di Ginevra edizione 2018.