Alfa Romeo Stelvio B-Tech

Per incrementare le vendite in Nord America nel corso dei prossimi mesi, Alfa Romeo ha incluso una nuova versione entry level nel Model Year 2019 del suo Alfa Romeo Stelvio, il modello di riferimento della gamma del marchio italiano.

La nuova proposta entry level del SUV prevede il “tradizionale” 2.0 turbo benzina declinato nella variante da 280 CV (l’unica commercializzata in Nord America) abbinato al cambio automatico ad 8 rapporti ed alla trazione posteriore, in sostituzione della trazione integrale Q4.

Questa nuova versione dell’Alfa Romeo Stelvio permette al marchio di abbassare di 2 mila dollari il prezzo di partenza del listino del suo SUV per il mercato USA (al momento, in Canada non è prevista la commercializzazione di questa nuova configurazione con trazione posteriore).

Con questa nuova variante del suo SUV, Alfa Romeo proverà ad incrementare ulteriormente le vendite negli USA. Nel corso del 2018, lo Stelvio ha già venduto 11 mila unità e dovrebbe chiudere l’anno con un totale di circa 12 mila unità vendute (circa mille unità al mese), un dato positivo ma ancora lontano dai risultati ottenuti dai SUV rivali.

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Abbassando il prezzo d’ingresso alla gamma, lo Stelvio potrà raggiungere un numero maggiore di clienti e continuare il suo processo di crescita oltreoceano, un mercato sempre più fondamentale per il futuro di Alfa Romeo. Da notare, inoltre, che, a differenza della Giulia che deve fare i conti con un segmento di mercato in crisi, lo Stelvio potrà sfruttare al meglio la crescente richiesta di SUV premium da parte degli automobilisti a stelle e strisce, dando una significativa spinta alle vendite.

Ricordiamo, infine, che per tutto il 2019 non sono previste ulteriori novità per la gamma dell’Alfa Romeo Stelvio. In futuro, probabilmente dal 2020, il SUV registrerà un restyling degli interni, che andrà a rinnovare il comparto tecnologico del progetto, il debutto di una variante ibrida e, forse, anche di una versione più potente (si parla di circa 350 CV) del 2.0 turbo benzina già in listino. Ulteriori dettagli sulle novità in arrivo per il SUV Alfa Romeo dovrebbero emergere già nel corso dei prossimi mesi.