Alfa Romeo Tonale

In occasione dell’apertura del Salone dell’auto di Ginevra registriamo il debutto ufficiale del nuovo Alfa Romeo Tonale, l’inedito concept che va ad anticipare il futuro Alfa Romeo C-SUV, che molto probabilmente si chiamerà proprio Tonale, pronto ad entrare in produzione dal 2020 nello stabilimento di Pomigliano d’Arco.

Il nuovo Alfa Romeo Tonale è, come detto, solo un prototipo del futuro crossover di Alfa Romeo ma chiarisce quelle che saranno le caratteristiche del nuovo modello che continuerà a proporre soluzioni sportive e dinamiche, riflettendo quella che è l’anima del marchio italiano.

Il nuovo progetto di Alfa Romeo, infatti, unisce in un unico corpo “tecnologia avanzata del motore, elettrificazione, proporzioni e straordinario design italiano” come sottolineato al momento della presentazione dal numero uno del brand della casa italiana Tim Kuniskis.

Il nuovo Tonale presenta ancora linea “estreme”, da vera concept car, ma dovrebbe essere molto simile a quello che sarà il progetto finale del crossover che, come sottolineato in più occasioni, sfrutterà al massimo la tecnologia ibrida per offrire ottime prestazione e consumi ed emissioni ridotte ai minimi termini. Il progetto si basa sulla stessa base della della Jeep Compass, una piattaforma a trazione anteriore con la possibilità di poter contare anche sulla trazione integrale.

Al momento, Alfa Romeo non ha ancora chiarito quando verrà presentata la versione di serie del nuovo Alfa Romeo Tonale. E’ probabile, in ogni caso, che il nuovo C-SUV venga presentato in pubblico ad inizio del prossimo anno, in parallelo all’avvio della produzione. Il progetto potrebbe debuttare in pubblico in occasione della prossima edizione del Salone dell’auto di Ginevra, in programma nel marzo del prossimo anno.

Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti legati al nuovo Tonale.