Alfa Romeo Tonale: il SUV ibrido torna a mostrarsi in Italia

Alfa Romeo

Alfa Romeo ha annunciato che il nuovo Alfa Romeo Tonale, concept car che anticipa il futuro C-SUV (che sarà disponibile anche in versione plug-in hybrid) della casa italiana, tornerà a mostrarsi in pubblico. L’evento scelto da Alfa Romeo per mostrare, nuovamente, il Tonale non poteva non essere il Salone dell’auto di Torino al Parco Valentino, uno degli eventi più importanti per il mondo delle quattro ruote italiano ed europeo dei prossimi mesi.

Il Tonale, quindi, sarà esposto a Torino a partire dal prossimo 19 giugno permettendo così a tutti gli appassionati di ammirare, da vicino, quello che sarà il futuro C-SUV che, probabilmente già nel 2020, andrà ad espandere la gamma di casa Alfa Romeo con l’obiettivo di diventare il modello più venduto in assoluto del marchio italiano.

Ricordiamo che l’Alfa Romeo Tonale è stato presentato, in anteprima assoluta, in occasione del Salone dell’auto di Ginevra dello scorso marzo. Successivamente, il Tonale è stato presentato, in anteprima italiana, alla Milano Design Week. La concept car è stata anche esposta in una serie di saloni dell’auto europei come il Barcelona Auto Show di qualche settimana.

In questi ultimi mesi, Alfa Romeo non ha rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale in merito al nuovo Alfa Romeo Tonale. Il nuovo C-SUV, come noto, sarà prodotto nello stabilimento di Pomigliano d’Arco che, dopo molti anni, tornerà a produrre un modello del marchio Alfa Romeo. L’avvio della produzione dovrebbe essere fissato per il secondo semestre del 2020.

Il nuovo Tonale, realizzato sulla stessa piattaforma della Jeep Cherokee, arriverà in versione plug-in hybrid ed in varianti più tradizionali con motori benzina e diesel che andranno a completare la gamma.

Alfa Romeo: a Torino con ci sarà anche lo Stelvio Ti

In occasione dell’evento fieristico di Torino ci sarà il debutto italiano dell’Alfa Romeo Stelvio Ti, allestimento sportivo del SUV che va a posizionarsi, all’interno della gamma dello Stelvio, al di sotto della Quadrifoglio. Questa versione del SUV italiano può contare sul motore 2.0 turbo benzina da 280 CV, trazione integrale Q4 e cambio automatico ad 8 rapporti oltre ad una dotazione dal marcato carattere sportivo.

A Torino, inoltre, ci sarà l’occasione per ammirare da vicino la monoposto del team di Formula 1 Alfa Romeo Racing e l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con colorazione Ocra, una one-off presentata alla Mille Miglia qualche settimana fa.

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
Alfa Romeo

Alfa Romeo Giulietta: la nuova generazione si mostra in nuovi render basati sul Tonale

Alfa Romeo

Alfa Romeo Giulia e Stelvio richiamati in USA

Alfa Romeo

Alfa Romeo: nel 2020 le versioni mild hybrid di Giulia e Stelvio, nel 2021 il Tonale plug-in

Alfa Romeo

Alfa Romeo Stelvio: nuove foto spia svelano il restyling di metà carriera del SUV

Lascia un commento