Alfa Romeo
Alfa Romeo

Sergio Marchionne presidente di Ferrari oggi ha garantito che Alfa Romeo tornerà in Formula uno anche se non ha specificato quando questo avverrà. Il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles ha detto ciò parlando alla stampa in occasione della giornata odierna di test ufficiali di Formula uno nel circuito di Montmelò vicino Barcellona in Spagna. Il Presidente di Ferrari ha voluto seguire da vicino le prove delle monoposto del cavallino rampante che negli ultimi giorni hanno mostrato ottimi risultati ed importanti progressi rispetto a quanto dimostrato lo scorso anno.

Al momento però Marchionne non vuole sbilanciarsi sui risultati sportivi che la nuova monoposto potrà realizzare durante la prossima stagione che avrà inizio a partire dalla fine di questo mese di marzo con il primo Gran Premio Stagionale che si terrà in Australia. Tornando ad Alfa Romeo, l’amministratore delegato di FCA ha dichiarato che le competizioni sono l’ambiente naturale per il Biscione e dunque il suo ritorno in F1 rappresenta una delle priorità per i prossimi anni, questo in quanto la massima competizione automobilistica rappresenta il luogo giusto per un brand che ha fatto la storia del mondo dei motori e che ha una forte tradizione nel Motorsport. 

Alfa Romeo: il suo ritorno in Formula uno è una certezza per Sergio Marchionne che però non sa dire quando questo avverrà

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: sfavorita dalla Spagna al premio car Of The Year 2017?

Sergio Marchionne ha pure parlato della possibilità che un domani Alfa Romeo e Ferrari possano entrare a far parte anche della Formula E. Il numero uno di FCA ha detto che si tratta di un campionato che in FCA si segue con interesse, del resto ibridazione ed elettrificazione ogni anno che passa nel mercato auto assumono sempre maggiore importanza e dunque in futuro poter sperimentare su queste nuove tecnologie diventa fondamentale.