Apple aggiunge più driver al progetto per la guida autonoma

News

Apple ha ora 143 piloti registrati per valutare sistemi autonomi su SUV Lexus appositamente equipaggiati. Come notato da macReports, quel numero è aumentato rispetto ai 110 driver di aprile. Apple sta attualmente gestendo 69 veicoli sulle strade della California, in calo rispetto a un picco di 72 auto nel novembre 2018. La società ha ridotto la sua flotta in aprile per motivi sconosciuti. È stato ipotizzato che l’azienda di Cupertino abbia semplicemente smantellato le auto coinvolte in incidenti o quelli che hanno richiesto riparazioni al di sopra della manutenzione ordinaria.

Il gigante tecnologico di Cupertino ha la terza flotta più grande di auto autonome in California dietro GM Cruise e Waymo, che schierano rispettivamente 258 auto e 135 auto. GM Cruise ha aggiunto quasi 100 veicoli e ha tagliato 228 piloti dal suo roster da aprile, mentre Waymo ha aggiunto 10 auto e 47 piloti dalla sua flotta nello stesso periodo. La motivazione di Apple per lo sviluppo della guida autonoma non è nota. Inizialmente la società ha intrapreso uno sforzo ambizioso per costruire un’auto a guida autonoma di marca con “Project Titan”, un programma che a un certo punto aveva oltre 1.000 dipendenti che lavoravano a vari progetti. Lo sforzo è stato sospeso alla fine del 2016 dopo che i blocchi dello sviluppo hanno portato a disaccordi tra i dirigenti della società.

Dopo che è stato consegnato all’esecutivo di lunga data Bob Mansfield, il team di Project Titan è stato ridotto al personale principale che lavora su software autonomo e hardware di supporto. I rapporti suggeriscono che Apple prevede di implementare una versione della sua tecnologia a guida autonoma in una navetta autonoma che traghetterà i dipendenti tra i suoi campus in California, mentre altri credono che un’auto a pieno titolo sia ancora considerata. Più di recente, Apple ha assunto l’ex Tesla VP of Engineering, Steve MacManus, dirigente dell’industria automobilistica di vecchia data, per ricoprire un ruolo di senior manager a luglio.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
NewsPorsche

C’è l’accordo Porsche-Boeing per un’auto elettrica volante

News

Dyson, l’auto elettrica non si farà

News

Da febbraio obbligatori i seggiolini antiabbandono

News

Bollo auto: la sanatoria provoca malumori

Lascia un commento

in questo momento ti trovi Offline