Audi Q8 è sicuramente una delle novità più attese nel mondo dei motori per quanto riguarda i prossimi anni. Questo modello arriverà nel 2018, secondo quanto chiarito dagli stessi dirigenti della casa di Ingolstadt e secondo quanto dichiarato rappresenterà la top della gamma di Audi. Elementi quali la grande calandra anteriore e alcuni dettagli sportivi ispirati alla Ur-Quattro degli anni ’80, tra cui spiccano l’enorme montante posteriore piatto e gli allargamenti dei passa ruota, rappresentano alcune caratteristiche, mostrate dal concept di recente mostrate e che con buonissima probabilità  ritroveremo anche nella versione definitiva.

Per il resto il nuovo Audi Q8 dovrebbe avere più o meno le stesse caratteristiche viste negli ultimi modelli usciti dalle fabbriche di Ingolstadt. Quindi si tratterà di un veicolo dotato di una certa eleganza con gli interni impostati in modo da ospitare comodamente 4 persone, trattandosi pur sempre di una vettura sportiva. Per quanto riguarda i motori, questo modello disporrà di un propulsore ibrido plug-in che dovrebbe essere capace di erogare una potenza complessiva pari a 449 cavalli  e coppia di 700 Nm. 

Leggi anche: Audi Quattro: in 36 anni 8 milioni di unità prodotte

Audi Q8 Concept s
Audi Q8 Concept s: ecco tutto quello che sappiamo su questo modello che in futuro arricchirà la gamma della casa tedesca

Leggi anche: Audi spera di battere Tesla nel mercato cinese delle auto elettriche

Anche il nuovo Audi Q8 come del resto avviene nella tradizione della casa tedesca sarà dotato di trazione integrale. Bmw X6 e Mercedes GLE saranno i suoi diretti concorrenti e per quanto riguarda i prezzi è probabile che questi si allineeranno a quelli delle rivali. Per quanto concerne i dettagli tecnici al momento si sa bene poco. Una delle poche cose che si conoscono è che questo veicolo sarà dotato di impianto frenante carboceramico. Sicuramente su questo modello nei prossimi mesi arriveranno nuove informazioni.