Audi A8
Audi A8

La terza generazione di Audi A8 sta diventando un po’ troppo vecchia considerando che è stata messa in vendita alla fine del 2009, ma per fortuna un modello completamente nuovo è ormai in procinto di arrivare. Parlando alla conferenza stampa annuale 2017, il presidente di Audi Rupert Stadler ha rivelato che il modello di punta sta per essere introdotto al primo vertice di Audi a Barcellona in Spagna che si terrà in data 11 luglio. Presentata come un “berlina di fascia alta”, la nuova top di gamma revisionata si caratterizzerà per un “concetto completamente nuovo di funzionamento, generosamente intuitiva”. La macchina potrà vantare il sistema di guida autonoma più avanzato previsto fino ad ora dalla casa di Ingolstadt, ma l’intera funzionalità non sarà disponibile dal primo giorno perché la normativa attuale non è pronta per questo.

Rupert Stadler ha fatto la promessa che “non appena la legislazione verrà modificata permettendo la guida autonoma, allora la nuova funzionalità verrà inserita nella futura Audi A8. Per quanto riguarda il design della nuova Audi A8 questo viene definito dai dirigenti della casa tedesca come “evolutivo”. Numerose foto spia e uno schizzo ufficiale rilasciato all’inizio di questa settimana hanno dimostrato che Audi ancora una volta vuole andare sul sicuro con lo stile esterno. Variazioni più significative si verificheranno all’interno dell’abitacolo in cui la nuova Audi A8 sarà la prima auto a sfruttare la seconda generazione della cabina di guida virtuale Audi, che è il modo della società di fare riferimento alla sua strumentazione completamente digitale.

Audi A8
Audi A8

Leggi anche: Audi RS5 Coupé arriva in estate, i prezzi partono da 80 mila euro

Inoltre, la berlina premium full size potrà vantare il MIB2 + (Modular Infotainment Platform) alimentato dal processore Tegra di Nvidia K1. Non solo, ma avrà anche il più avanzato sistema di auto pilota di Audi fino ad oggi sperimentato. Questo sistema sarà abbastanza intelligente da “prendere il pieno controllo della situazione, a volte.” Sostenuta dalla piattaforma MLB Evo, la nuova Audi A8  dovrebbe perdere una notevole quantità di peso rispetto al modello precedente, anche se probabilmente sarà un po’ più grande. Il motore sarà  il Biturbo V12 da 6,0 litri del Gruppo VW  da 600 cavalli e 664 Nm di coppia.