Audi AI:ME

Il nuovo concept Audi AI:ME è stato presentato al Salone dell’Auto di Shanghai. Il futuristico concetto elettrico prevede molti elementi di design che saranno progettati per adornare i futuri modelli della casa automobilistica di Ingolstadt. Sebbene il produttore di automobili tedesco non abbia fatto riferimenti alla piattaforma MEB del gruppo, il layout del concept è sostanzialmente lo stesso della ID Hatch. Più specificamente ha un motore elettrico montato sull’asse posteriore che produce 170 CV, alimentato da un pacco batteria da 65 kWh che giace sotto il pavimento.

Audi AI:ME misura 4,3 m di lunghezza, 1,9 m di larghezza e 1,52 m di altezza e ha un passo di di 2,77 m. Gli elementi LED sono integrati sopra i pozzetti della ruota per essere visibili da tutti gli angoli, con l’auto che utilizza la grafica in movimento per comunicare con altri utenti della strada e pedoni. La cabina è quella di una concept car classica, con oggetti come tavoli in legno, portabicchieri magnetici, piante vive e un display per la realtà aumentata a tutta larghezza che può essere controllato sia tramite i gesti che con gli occhi, attraverso le telecamere integrate per il controllo degli occhi. E non dimentichiamo il volante retrattile. Questo perché la nuova Audi AI: ME offre anche l’ autonomia di Livello 4, il che significa che può guidare da sola su autostrade e aree designate all’interno delle città.