Il futuro di casa Audi è legato a doppio filo alla nuova gamma SUV ed, in particolare, agli inediti SUV-coupé Audi Q8 e Audi Q4, la cui produzione, per quanto scontata, è stata confermata ufficialmente in queste ore dall’azienda dei quattro anelli.

Il primo passo del progetto di crescita di Audi prevede la realizzazione del nuovo Audi Q8, il nuovo punto di riferimento per la gamma Audi che si baserà sulla concept car presentata dall’azienda al Salone di Detroit di inizio 2017. Il nuovo top di gamma di Audi sarà un SUV coupé dalle alte prestazioni che punterà tantissimo sul mercato nordamericano senza però tralasciare il mercato europeo dove, dopo la presentazione al Salone di Ginevra della concept car, il suo debutto è praticamente certo.Audi Q8 Concept s

Il nuovo Audi Q8 nella versione di serie arriverà sul mercato, anche in una variante ibrida, nel corso del 2018. Il modello definitivo, che sarà prodotto nello stabilimento di Bratislava in Slovacchia, dovrebbe essere presentato in via ufficiale in occasione del Salone dell’auto di Detroit del prossimo anno, a distanza di un anno dalla presentazione della concept car.

Il nuovo Audi Q4, che riproporrà le soluzioni estetiche da SUV coupé del Q8 ma in dimensioni più compatte, è in programma per il 2019. Il nuovo veicolo andrà a posizionarsi tra il Q3 ed il Q5 e sarà prodotto in Ungheria nel il sito produttivo di Győr. Dal punto di vista tecnico, il nuovo Q4 utilizzerà la stessa piattaforma e le stesse linee di produzione della futura generazione dell’Audi Q3 che debutterà in via ufficiale il prossimo anno.

Per ulteriori informazioni sulla gamma SUV di Audi, quindi, sarà necessario attendere i prossimi mesi. Di certo, tra il 2018 ed il 2019 la casa dei quattro anelli sfornerà una serie di progetti davvero interessati destinati a rinnovare radicalmente il brand ed a contribuire ad un nuovo processo di crescita.