Audi ha presentato la sua nuovissima Audi e-tron all’inizio di quest’anno e un nuovo rapporto indica che a breve verrà aggiunta una variante entry-level e un modello ad alte prestazioni. Il rapporto di Top Gear non dice molto sulle specifiche di questi nuovi modelli, ma afferma che il modello entry-level arriverà entro il prossimo anno. Gli acquirenti che cercano un modello ad alte prestazioni avranno un’attesa più lunga in quanto non è previsto il lancio di quella particolare variante almeno fino all’inizio del 2020.

Audi e-tron entry-level sarà ovviamente più conveniente rispetto al modello attuale, ma non ci sono indizi su quanto i clienti potranno aspettarsi di risparmiare. Rimane inoltre poco chiaro come verrà raggiunto il risparmio, ma è probabile che il modello entry-level abbia un intervallo ridotto e / o prestazioni inferiori. Il modello ad alte prestazioni è il più interessante dei due e la rivista ipotizza che potrebbe arrivare sul mercato con un motore elettrico aggiuntivo che alimenta le ruote posteriori. Se ciò dovesse accadere, il crossover avrebbe tre motori elettrici e una potenza di circa 640 CV.

Audi e-tron standard ha due motori elettrici che sviluppano una potenza combinata fino a 402 CV e 664 Nm di coppia. I motori sono alimentati da un pacco batterie agli ioni di litio da 95 kWh e il modello può accelerare da 0-100 km / h in soli 5,7 secondi. L’e-tron ha anche una velocità massima limitata di 200 km / h e un’autonomia con una singola carica di 417 km nel ciclo di prova WLTP.

Audi e-tron