Audi Q5 55 TFSI e

Dopo anni di promesse, Audi è finalmente pronta a lanciare versioni ibride plug-in dei suoi modelli a livello globale. Questi presenteranno il powertrain ibrido plug-in di prossima generazione del costruttore automobilistico e il primo di questi è stato confermato martedì. Si tratta del suv Q5 55 TFSI e. Altri ibridi plug-in includeranno modelli A6- e A7- e A8. Il nome Q5 55 TFSI e rappresenta il nuovo formato che Audi utilizza per i suoi ibridi plug-in, in quanto il precedente badge e-tron è ora riservato esclusivamente ai modelli elettrici, come la e-tron e la prossima e-tron Sportback.

Il suo propulsore è costituito da un 2.0 turbo 4 cilindri in linea funzionante in combinazione con un motore elettrico integrato con un cambio automatico a 7 velocità. Il sistema sviluppa una potenza di picco di 367 cavalli, tutti incanalati sulle quattro ruote tramite un sistema di trazione integrale standard. L’auto ibrida della casa automobilistica di Ingolstadt è capace di accelerare da 0 a 100 in 5,3 secondi. Una batteria da 14,1 kilowattora è in grado di contenere una carica sufficiente per un’autonomia in modalità totalmente elettrica che si avvicina a 50 km. Tuttavia con solo il funzionamento del motore elettrico, la potenza è limitata a 140 cavalli e la velocità massima a 160 km orari.