Audi lancia il suo primo modello ibrido plug-in

Audi

Dopo anni di promesse, Audi è finalmente pronta a lanciare versioni ibride plug-in dei suoi modelli a livello globale. Questi presenteranno il powertrain ibrido plug-in di prossima generazione del costruttore automobilistico e il primo di questi è stato confermato martedì. Si tratta del suv Q5 55 TFSI e. Altri ibridi plug-in includeranno modelli A6- e A7- e A8. Il nome Q5 55 TFSI e rappresenta il nuovo formato che Audi utilizza per i suoi ibridi plug-in, in quanto il precedente badge e-tron è ora riservato esclusivamente ai modelli elettrici, come la e-tron e la prossima e-tron Sportback.

Il suo propulsore è costituito da un 2.0 turbo 4 cilindri in linea funzionante in combinazione con un motore elettrico integrato con un cambio automatico a 7 velocità. Il sistema sviluppa una potenza di picco di 367 cavalli, tutti incanalati sulle quattro ruote tramite un sistema di trazione integrale standard. L’auto ibrida della casa automobilistica di Ingolstadt è capace di accelerare da 0 a 100 in 5,3 secondi. Una batteria da 14,1 kilowattora è in grado di contenere una carica sufficiente per un’autonomia in modalità totalmente elettrica che si avvicina a 50 km. Tuttavia con solo il funzionamento del motore elettrico, la potenza è limitata a 140 cavalli e la velocità massima a 160 km orari.

L'autore

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza. Laureato alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive su noti portali Automotive Italiani ed esteri. Seguo in modo accurato tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.
Potresti essere interessato a:
Audi

Audi AI:TRAIL quattro: il fuoristrada che viene dal futuro

Audi

Audi A5 viene aggiornata con un interessante restyling di metà ciclo

Audi

Audi chiude agosto con circa 150.100 automobili consegnate

Audi

Audi prevede il debutto mondiale della RS3 Sportback entro la fine di settembre