Audi A4

La gamma di Audi A4 ha ricevuto un aggiornamento minore all’inizio di quest’anno, ma ora l’azienda sta preparando un pacchetto di facelift più ampio per l’anno 2020. I test invernali anticipati hanno mostrato il prototipo di Audi A4 Avant sfoggiare un leggero travestimento. I cambiamenti visivi già evidenti includono una serie di luci ridisegnate, una griglia più larga e più bassa e, nella parte posteriore, un nuovo design del diffusore. Le modifiche sono state concepite per allineare l’A4 ai nuovi modelli della gamma Audi, come la nuova Audi A6. 

All’interno sono previsti cambiamenti più estesi, con l’Audi A4 che probabilmente passerà all’ultimo design di cruscotto Audi mostrato dall’ultimo A6. Questo eliminerà il controllo manuale attuale per il sistema di infotainment a favore di un layout a doppio touchscreen, suddividendo i climatizzatori in un display touch capacitivo inferiore, con le funzioni multimediali e di navigazione gestite da uno schermo superiore più ampio.

Come la A6, anche per la nuova Audi A4 saranno previsti motori a benzina e diesel a quattro cilindri da 2,0 litri dotati di un semplice set-up da 12 v che porterà miglioramenti incrementali all’efficienza. Mentre le varianti a sei cilindri utilizzeranno un sistema 48v più avanzato. Entrambi i motori dovrebbero garantire un consumo di carburante migliore, anche se non è ancora chiaro di quanto le prestazioni miglioreranno. La vettura della casa automobilistica di Ingolstadt dovrebbe debuttare nel corso del prossimo anno.