Audi Q3

La nuova generazione dell’Audi Q3 ha fatto il suo debutto sul mercato italiano nel corso del mese di novembre. A poche settimane di distanza dall’apertura degli ordini, la gamma della nuova Audi Q3 si appresta ad espandersi con il debutto di ben tre nuove motorizzazioni, due benzina ed un diesel, che andranno a completare l’offerta del SUV.

La nuova generazione dell’Audi Q3 sarà presto ordinabile con il 2.0 TFSI disponibile nelle varianti da 190 CV e 230 CV, denominate rispettivamente 40 TFSI e 45 TFSI. Le nuove versioni della Q3 presentano uno 0-100 km/h completato in 7,4 e 6,3 secondi ed una percorrenza media di 13,9 km/l e 13,7 km/l.

Audi Q3

Ad arricchire l’offerta delle versioni a gasolio, invece, ci sarà il motore 2.0 TDI da 190 CV della versione Q3 40 TDI che presenta una percorrenza media di 18,2 chilometri con un litro di carburante. Tutte e tre le nuove versioni dell’Audi Q3 sono disponibili con trazione integrale e con il cambio automatico S tronic incluso nella dotazione di serie.

Ricordiamo che, per il momento, la nuova generazione dell’Audi Q3 è ordinabile in Italia in due versioni, una dotata del motore  1.5 TFSI e l’altra dotata del diesel 2.0 TDI. Entrambe le varianti presentano una potenza di 150 CV. Per quanto riguarda i prezzi, l’entry level benzina è disponibile a partire da  34.200 Euro, con cambio manuale e da 36.400 Euro con l’automatico. La Q3 con motore 2.0 TDI parte da 37,500 Euro ed è commercializzata con il cambio automatico di serie.

La gamma del SUV tedesco si articola in quattro differenti allestimenti (Base, Business destinato alle flotte, Business Advanced e S line edition) mentre, solo per la fase di lancio, è disponibile la versione speciale Audi Q3 edition one che offre una dotazione di serie arricchita.

Ulteriori dettagli in merito alle novità in arrivo per la gamma dell’Audi Q3 emergeranno, senza dubbio, nel corso delle prossime settimane quando Audi annuncerà prezzi e tempi di commercializzazione delle altre varianti benzina e diesel del suo SUV.