Audi R8

Dopo anni di voci riguardanti un modello di Audi R8 entry-level equipaggiato con un motore turbo più piccolo, ora sappiamo per certo che la super car di Audi sarà disponibile solo con il V-10 aspirato che tutti conosciamo. Infatti nonostante le precedenti segnalazioni che sostenevano che l’Audi R8 avrebbe ottenuto una variante V-6 più economica e più leggera, la casa automobilistica tedesca ora dice che la sua supercar, nella sua forma attuale, non sarà venduta con qualcosa di diverso da un V-10.

Nonostante le indiscrezioni trapelate negli scorsi mesi, Audi R8 continuerà ad essere proposta con il motore V10

Parlando con Car Throttle, Bjorn Friedrich, project manager di R8 ha affermato che il 5,2 litri aspirato è “il miglior motore per l’auto, dunque ci atterremo al V-10”. In assetto  base, quel motore eroga 570 cavalli mentre 620 cavalli sono disponibili nella versione Plus della vettura. Il rapporto dice anche che Friedrich si è rifiutato di specificare se una versione RWS del nuovo Audi R8 è prevista o meno nelle carte, sebbene non l’abbia escluso. Interpellata dalla stampa sulla suddetta questione anche la casa automobilistica di Ingolstadt ha dichiarato che non ci sarà nessuna Audi R8 con motore V-6 fino al 2020 quando il ciclo di produzione della R8 di seconda generazione finirà.