Audi TT 20th Anniversary Edition

Questa settimana Audi ha presentato la nuova Audi TT 20th Anniversary Edition, che segna i primi vent’anni della piccola coupè sportiva della casa automobilistica di Ingolstadt. Questo veicolo prende in prestito un po’ dello stile della TTS Roadster che è apparsa per la prima volta al Tokyo Motor Show del 1995 in versione concept. Questa versione in edizione limitata sarà disponibile in entrambe le versioni coupé e convertibile.

Questa edizione limitata di TT sarà disponibile in due diverse tonalità di grigio, una esclusiva per gli Stati Uniti. C’è un gruppo di finiture esterne in nero lucido, cerchi in lega da 19 pollici speciali avvolti in pneumatici estivi, un esclusivo sistema di scarico in acciaio inossidabile e i fanali posteriori OLED di Audi TT RS . I badge “20 Years of TT” sono appesi ai parafanghi anteriori.

All’interno, l’auto sfoggia un mustup marrone in pelle Nappa con cuciture a contrasto gialle, l’ultima delle quali è pensata per assomigliare a quelli del concept originale. Altri distintivi dell’anniversario adornano l’interno, incluso uno con il numero di produzione unico del veicolo. L’auto riceve anche un pacchetto tecnologico standard che aggiunge il Virtual Cockpit di Audi, la navigazione, un sistema audio Bang & Olufsen, nonché Apple CarPlay e Android Auto. Nessuna novità è prevista sotto al cofano. Audi TT 20th Anniversary Edition utilizza lo stesso motore del TT standard: un I4 turbo di 2,0 litri per 228 cavalli abbinato a una trasmissione a doppia frizione a sette marce. Il coupé andrà da 0 a 100 all’ora in 5,2 secondi, mentre il roadster impiegherà 5,5 secondi.

Audi TT 20th Anniversary Edition