Audi TT Sportback concept

La prossima generazione dell’Audi TT potrebbe segnare una vera e propria rivoluzione per la casa dei quattro anelli. Le ultime indiscrezioni, infatti, confermano un possibile addio delle versioni Coupé e Roadster dell’attuale Audi TT e il debutto di un’inedita quattro porte con portellone che, di fatto, rappresenterebbe la “nuova generazione” dell’Audi TT.

Il nuovo modello di casa Audi potrebbe ispirarsi, in modo diretto, alla concept car Audi TT Sportback (le immagini riportate nell’articolo mostrano proprio questo prototipo) presentata dalla casa dei quattro anelli in occasione del Salone dell’auto di Parigi edizione 2014. Di fatto, la coupé che conosciamo oggi potrebbe trasformarsi in una fastback, una berlina quattro porte con portellone, in grado di raggiungere volumi di vendita importanti sfruttando un sostanziale trend di crescita di questo particolare segmento di mercato.

Audi TT Sportback concept

La nuova generazione dell’Audi TT dovrebbe debuttare sul mercato nel corso del 2020 e, quindi, potrebbe debuttare in via ufficiale già nella seconda metà del prossimo anno. Il progetto verrà sviluppato partendo dalla “solita” piattaforma modulare MQB e potrà contare su di una ricca gamma di motorizzazioni con le immancabili varianti TTS e TT RS ed anche con almeno una variante ibrido plug-in.

Con questo nuovo progetto, Audi proverà ad entrare in un segmento in cui modelli come la Mercedes CLA, la cui nuova generazione arriverà nei prossimi mesi, stanno riscuotendo enorme successo. Anche BMW punta a presentare una quattro porte sportiva con portellone posteriore che dovrebbe arrivare sul mercato con il nome di BMW Serie 2 Gran Coupé nel corso del 2020.

Resta da valutare, infine, il futuro dell’Audi TT Coupé, vera e propria icona del marchio tedesco. Con la nuova generazione, la coupé, così come la roadster, potrebbe non avere un’erede diretta lasciando spazio alla nuova fastback. Ulteriori dettagli in tal senso emergeranno nel corso delle prossime settimane.