Audi TT RS

Audi si prepara ad un vero e proprio cambio epocale. La casa dei quattro anelli, infatti, ha confermato il futuro addio all’Audi TT che, nonostante il recente restyling, resterà sul mercato ancora per pochi anni per poi uscire di scena senza lasciare eredi. Al posto dell’Audi TT arriverà una nuova auto elettrica sportiva, un progetto che rientra nel più ampio e ambizioso piano di creare una gamma a zero emissioni composta da almeno 20 modelli.

Con più di 20 anni alle spalle, l’Audi TT, in tutte le sue generazioni, ha sempre rappresentato un vero e proprio simbolo della gamma del costruttore tedesco, un modello in grado, grazie anche al suo iconico design, di differenziarsi dal resto dei modelli di casa Audi. Questo ruolo, in futuro, verrà intrapreso da un modello inedito che dovrebbe contribuire a rendere Audi un marchio leader nel settore elettrico premium affiancandosi a brand come Tesla.

L’erede elettrica dell’Audi TT potrebbe continuare ad essere un modello derivato da un’auto di casa Volkswagen. Alla base del progetto della nuova sportiva a zero emissioni della casa tedesca potrebbe, infatti, esserci la nuova Volkswagen ID 3, la compatta che, nei prossimi mesi, diventerà il nuovo punto di riferimento dell’offerta di auto elettriche del gruppo.

L’erede dell’Audi TT dovrebbe andare ad occupare una fascia di prezzo molto simile a quella del modello attuale di casa Audi con una versione base che partirà da poco più di 40 mila Euro ed una versione top, dal marcato carattere sportivo, che potrebbe arrivare a costare anche 80 mila Euro.

La nuova sportiva che sostituirà la TT è ancora lontana. Il progetto, infatti, dovrebbe essere ancora in una fase iniziale dello sviluppo. L’attuale Audi TT ha davanti a sé ancora diversi anni di carriera. Ulteriori aggiornamenti su quello che sarà il modello che prenderà il posto della vettura di casa Audi arriveranno, di certo, nelle prossime settimane.