Bentley Bentayga

La gamma italiana di Bentley comprende, al momento, quattro modelli di supercar: la SUV di grandi dimensioni Bentayga, la coupé Continental GT che è proposta anche come Continental GT Convertible con la carrozzeria cabriolet, la berlina Flying Spur e la ammiraglia Mulsanne.

La Bentley Bentayga, in vendita da circa 185.000 euro, è disponibile con il motore a benzina 6.0 W12 biturbo da 608 CV di potenza, 900 Nm di coppia massima, 301 km/h di velocità massima e 0-100 in 4,1 secondi, anche nelle declinazioni Onyx e Mulliner. Inoltre, la relativa gamma comprende il propulsore 4.0 V8 Diesel da 435 CV di potenza e 900 Nm di coppia massima che consente di raggiungere la velocità massima di 270 km/h e accelerare da 0 a 100 in 4,8 secondi.

La Bentley Continental GT, invece, è proposta al prezzo ‘base’ di circa 230.000 con la carrozzeria coupé, oppure come cabriolet Continental GT Convertible da 250.000 euro circa. La relativa gamma prevede le seguenti motorizzazioni: 4.0 V8 biturbo, da 507 CV di potenza e 660 Nm di coppia massima (per 305 km/h e 0-100 in 4,8 secondi) della versione standard o 529 CV e 680 Nm (per 309 km/h e 0-100 in 4,5 secondi) della declinazione S; 6.0 W12 biturbo da 590 CV di potenza e 720 Nm di coppia massima (per 319 km/h e 0-100 in 4,5 secondi) della versione standard o 642 CV e 840 Nm per 311 km/h e 0-100 in 4,1 secondi) della declinazione Speed, oppure da 710 CV e 1.020 Nm (per 336 km/h e 0-100 in 3,5 secondi) per il modello Supersports.

La Bentley Flying Spur, in vendita da circa 240.000 euro, ha la gamma composta da due declinazioni: standard, con il motore 4.0 V8 biturbo da 507 CV di potenza, 660 Nm di coppia massima, 295 km/h di velocità massima e 0-100 di accelerazione in 5,2 secondi o il propulsore 6.0 W12 biturbo da 625 CV di potenza, 800 Nm di coppia massima, 320 km/h di velocità massima e 0-100 di accelerazione in 4,6 secondi; S, con il motore 4.0 V8 biturbo da 529 CV di potenza, 680 Nm di coppia massima, 306 km/h di velocità massima e 0-100 di accelerazione in 4,9 secondi o il propulsore 6.0 W12 biturbo da 635 CV di potenza, 820 Nm di coppia massima, 325 km/h di velocità massima e 0-100 di accelerazione in 4,5 secondi.

Infine, al top di gamma è posizionata l’ammiraglia Bentley Mulsanne, il cui prezzo ‘base’ ammonta a circa 325.000 euro. Questo modello, disponibile anche nella variante EWB a passo lungo, è equipaggiato con l’unità 6750 V8 biturbo da 512 CV di potenza e 1.020 Nm di coppia massima che consente di raggiungere la velocità massima di 296 km/h e accelerare da 0 a 100 in 5,3 secondi. Inoltre, la gamma comprende la declinazione Speed da 537 CV e 1.100 Nm per 305 km/h e 0-100 in 4,9 secondi.

Tra le novità figura la nuova Bentley Continental GT da 333 km/h di velocità massima e 0-100 in 3,7 secondi, grazie al motore 6.0 W12 biturbo da 635 CV di potenza e 900 Nm di coppia massima. Anche la gamma della Bentley Bentayga sarà allargata con interessanti novità, come la versione Hybrid a propulsione ibrida e il propulsore a benzina 4.0 V8 biturbo da 550 CV e 770 Nm per 290 km/h e 0-100 in 4,5 secondi.