Bmw

Il BMW Group e Jaguar Land Rover stanno unendo le forze per sviluppare la prossima generazione di motori elettrici. Tuttavia, ci vorrà un po’ di tempo prima che le parti sviluppate congiuntamente a Monaco possano essere utilizzate nelle automobili di serie. Jaguar Land Rover e BMW vogliono lavorare insieme su tecnologie legate alla mobilità elettrica e anche stabilire acquisti comuni in questo settore. La base tecnica della cooperazione è già chiara: nel 2020 BMW introdurrà la quinta generazione (Gen 5) dei suoi motori elettrici nell’iX3. Secondo l’annuncio, l’unità motrice Gen 5 è il sistema su cui si baseranno “le successive evoluzioni lanciate insieme alla Jaguar Land Rover”. In altre parole, è solo dopo la prossima generazione di veicoli che i motori saranno in comune tra le due società.

Il lavoro di sviluppo sarà svolto con un “gruppo di esperti congiunti” a Monaco di Baviera. Secondo BMW, le unità elettriche saranno prodotte separatamente nelle rispettive sedi. Entrambe le società si assicureranno che i loro rispettivi core specifici del marchio vengano mantenuti. “Consideriamo la collaborazione una chiave di successo, anche nel campo dell’elettrificazione”, afferma Klaus Fröhlich, membro del consiglio di amministrazione BMW per lo sviluppo. “Con Jaguar Land Rover abbiamo trovato un partner i cui requisiti per la futura generazione di unità di motore elettrico corrispondono in modo significativo alla nostra”. Insieme abbiamo l’opportunità di abbreviare i tempi di sviluppo e portare veicoli e tecnologie sul mercato più velocemente.

Il rapporto tra i due marchi non è sempre stato così armonioso. Land Rover apparteneva al BMW Group dal 1994 al 2000 tramite la sua allora casa madre Rover. Tuttavia, l’investimento ha portato principalmente perdite all’azienda di Monaco, ma anche il marchio Mini. Jaguar Land Rover si dice che sia stata respinta da BMW nel 2013 per una richiesta di cooperazione, in quel momento per i motori a combustione interna. Come una vettura completamente elettrica, BMW offre attualmente solo la i3, che è stata introdotta nel 2013. La serie di modelli core è attualmente integrata con unità plug-in  e le nuove auto elettriche non saranno disponibili fino al prossimo anno con iX3 e i4. Jaguar Land Rover offre l’I-Pace come veicolo elettrico a batteria dal 2018. Tuttavia, gli inglesi offrono anche le serie Range Rover e Range Rover Sport come PHEV.