BMW prevede di ampliare la gamma della sua elettrica, la BMW i3, con l’arrivo di una nuova variante caratterizzata da un carattere sportivo decisamente più accentuato rispetto al modello attualmente in commercio. Il debutto di questa nuova evoluzione della BMW i3 potrebbe avvenire il mese prossimo, in occasione del Salone dell’auto di Francoforte 2017 dove la casa bavarese presenterà anche la nuova BMW M5 ed il crossover BMW X2.

Nei mesi scorso, diversi dirigenti BMW avevano anticipato la possibilità di espandere la gamma della BMW i3 con nuove versioni in grado di soddisfare al meglio le esigenze della clientela e questa nuova versione sportiva, mai confermata dalla casa tedesca, potrebbe, quindi, rientrare in questo processo di espansione.

In queste ore una foto spia di un prototipo di BMW i3 potrebbe aver catturato, in anteprima, questa inedita variante sportiva. Come mostra lo scatto, infatti, questo prototipo presenta inediti cerchi in lega di diametro più grande rispetto a quelli dell’attuale i3 e passaruota più bombati e sporgenti. La vettura presenta anche un assetto ribassato e probabilmente più rigido rispetto all’attuale BMW i3.

La versione sportiva della BMW i3 presenterà un comparto tecnico potenziato in grado di garantire alla nuova variante prestazioni migliori rispetto al modello attuale che può contare sulla spinta di 170 CV che sono sufficienti a raggiungere un’accelerazione da 0 a 100 km/h di 7,3 secondi con una fase di ripresa da 80 a 120 km/h completata in 5,1 secondi. 

Secondo le prime indiscrezioni, la variante più prestazionale della BMW i3 potrebbe presentare un nuovo motore in grado di garantire una spinta di 190 CV di potenza massima. Ulteriori dettagli sul progetto emergeranno nei prossimi giorni. Ricordiamo che il Salone di Francoforte prenderà il via dalla metà di settembre e vedrà BMW tra le principali protagoniste.