BMW: la collaborazione con Jaguar Land Rover sarà sempre più stretta

BMW

BMW e Jaguar Land Rover hanno stretto un accordo di collaborazione mirato allo sviluppo di una nuova generazione di veicoli elettrici che, in futuro, diventeranno modelli sempre più importanti per i due gruppi, considerando anche la crescente richiesta di veicoli a zero emissioni nel settore premium del mercato.

Quest’alleanza tra BMW e Jaguar Land Rover diventerà sempre più stretta. Le due aziende, infatti, sono pronte a collaborare anche in altri settori con BMW che metterà a disposizione di Jaguar Land Rover il pianale della nuova generazione di BMW Serie 1 che sarà la base per la nuova gamma compatta di Jaguar e di Land Rover.

Per la casa bavarese, quest’accordo permetterà di ottimizzare al massimo le economie di scala, incrementando il numero di veicoli che utilizzano la stessa piattaforma e rendendo più economici i processi di produzione, ottenendo un importante contributo economico da Jaguar Land Rover che, chiaramente, è pronta a pagare BMW per poter realizzare i suoi nuovi modelli compatti senza dover progettare una nuova piattaforma.

Jaguar Land Rover realizzerà almeno tre modelli utilizzando la piattaforma BMW

Secondo le prime indiscrezioni, Jaguar realizzerà un SUV ed un crossover partendo dalla piattaforma di BMW. Questi nuovi modelli saranno più compatti dell’E-Pace, lunga 4,40 metri. Land Rover, invece, utilizzerà la piattaforma di BMW per realizzare un modello più piccolo del Discovery Sport da 4,60 metri che potrebbe rappresentare l’erede del Freeland. Da notare, inoltre, che le prossime generazioni di Discovery Sport e Range Rover Evoque potrebbero utilizzare il pianale della casa bavarese.

A completare l’alleanza tra BMW e Jaguar Land Rover, come già emerso nelle scorse settimane, ci sarà anche un accordo di fornitura di motori con il gruppo bavarese che metterà a disposizione di Jaguar i motori a sei e otto cilindri che costituiranno la gamma di motorizzazioni della prossima generazione della F-Type e, probabilmente, anche di altri modelli del gruppo britannico. Nuovi dettagli sull’alleanza tra le due aziende dovrebbero emergere già nel corso delle prossime settimane.

About author

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Related posts
BMW

BMW Concept 4: anticipa la Serie 4

BMW

BMW si aspetta che il mercato automobilistico globale si riprenda dalla crisi

BMW

BMW X2 xDrive25e, il SUV compatto rilascerà la versione ibrida plug-in

BMW

Bmw e la città di Monaco si impegnano nella mobilità innovativa senza emissioni