BMW M3: sino a 510 CV per la nuova generazione | Ufficiale

BMW
BMW M3 CS

In attesa della presentazione ufficiale, in programma a settembre in occasione del Salone dell’auto di Francoforte 2019, la nuova generazione di BMW M3 continua a far parlare di sé. La nuova sportiva della casa bavarese, infatti, è quasi pronta al debutto e, ogni settimana, rivela un nuovo elemento del suo comparto tecnico.

Le ultime novità sulla futura BMW M3 arrivano direttamente da Markus Flasch, capo della divisione sportiva di BMW, che, nel corso di un’intervista rilasciata a CAR Magazine, ha confermato che la nuova sportiva bavarese arriverà sul mercato con il nuovo 3.0 litri M Twin Power Turbo, il sei cilindri in linea, nome in codice G58, montato anche dalle versioni M di X3 e X4.

Il nuovo motore della BMW M3 verrà declinato in due differenti versioni. Il modello “base” sarà montato dalla BMW M3 standard e sarà in grado di garantire una spinta di 480 CV. Per gli appassionati più esigenti, BMW realizzerà anche la BMW M3 Competition che potrà contare sulla versione da 510 CV del nuovo G58 della casa bavarese.

BMW M3: trazione integrale e cambio manuale per la nuova generazione

Da notare, inoltre, che Flasch ha anche confermato che la nuova BMW M3 arriverà anche in una variante con trazione integrale. La sportiva utilizzerà un sistema di trazione integrale molto simile a quello sviluppato da BMW M per la recente BMW M5 che monta un V8 biturbo da 4.4 litri in grado di raggiungere, nella versione Competition, una potenza massima di 625 CV.

BMW prevede di realizzare la nuova BMW M3 sia con cambio manuale che con cambio automatico. Flasch, infatti, già in passato ha confermato la volontà di continuare a puntare sul cambio manuale, soluzione sempre molto apprezzata dagli appassionati, che resterà un’opzione per alcuni modelli selezionati.

Dopo la presentazione in programma tra poco più di un mese, la nuova BMW M3 arriverà sul mercato soltanto nel corso del 2020. Ulteriori dettagli sul progetto arriveranno, di certo, nelle prossime settimane.

Fonte

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
BMW

BMW porta la carica induttiva in America

BMW

BMW 225xe: il range elettrico aumenta

BMW

BMW Serie 1: in futuro ci sarà una variante sportiva elettrificata da oltre 400 CV

BMW

BMW i4: la berlina elettrica in nuove foto spia

Lascia un commento