BMW Serie 1. prime foto spia per la nuova generazione

BMW

Debuttano in strada i primi prototipi della nuova generazione della BMW Serie 1 che viene subito catturata da alcune foto spia che ci mostrano le nuove proporzioni dell’entry level della casa bavarese che, come ben noto, abbandonerà la trazione posteriore in favore della trazione anteriore andando a completare un processo di trasformazione che ha già caratterizzato tutti i modelli base di casa BMW, come il crossover X1 e la Serie 2 (con l’eccezione della Coupé).

La nuova BMW Serie 1 debutterà in via ufficiale nel corso del prossimo anno ma il suo arrivo effettivo sul mercato dovrebbe concretizzarsi esclusivamente durante il primo trimestre del 2019. A conti fatti, quindi, la nuova generazione della BMW Serie 1 è ancora in pieno sviluppo e, nel corso delle prossime settimane, possiamo aspettarci l’arrivo in strada di diversi prototipi.

 

Come mostrano le foto spia di oggi, la nuova BMW Serie 1 presenta un muso più corto rispetto al modello attuale. Da notare anche il cofano accorciato rispetto alle tradizionali linee della Serie 1. Il nuovo modello, che andrà a rivaleggiare con Audi A3 e Mercedes Classe A, dovrebbe garantire un abitacolo più spazio e, quindi, un maggiore comfort per il pilota e i passeggeri. Non mancherà, naturalmente, un netto upgrade tecnologico per tutta la dotazione della vettura.

Per quanto riguarda la gamma di motorizzazioni, invece, la nuova generazione della BMW Serie 1 potrà contare sull’entry level 3 cilindri benzina da 1.5 litri e sul più potente 4 cilindri da 2.0 litri. Per la gamma diesel lo schema sarà molto simile con le versioni base che avranno un 3 cilindri da 1.5 e con la presenza in listino di varianti più performanti con motore 4 cilindri da 2.0.

La famiglia della BMW Serie 1 potrà contare anche su di una versione ibrida, i cui dettagli emergeranno soltanto nel corso dei prossimi mesi, e su di un’immancabile variante sportiva, futura rivale di Audi S3, RS3 e Mercedes AMG A45. La nuova sportiva basata sulla Serie 1 avrà la trazione integrale ed un motore turbo benzina decisamente più potente rispetto agli altri modelli presenti in listino.

Fonte: Auto, Motor und Sport

 

 

L'autore

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Potresti essere interessato a:
BMW

BMW si aspetta che il mercato automobilistico globale si riprenda dalla crisi

BMW

BMW X2 xDrive25e, il SUV compatto rilascerà la versione ibrida plug-in

BMW

Bmw e la città di Monaco si impegnano nella mobilità innovativa senza emissioni

BMW

BMW annuncia la fine della produzione per l'ibrido i8

Lascia un commento