BMW Serie 1: via alla produzione della nuova generazione, prezzi da 28.800 Euro

BMW

A distanza di poche settimane dalla presentazione ufficiale, BMW dà il via ufficiale alla produzione di serie della nuova generazione della BMW Serie 1, la nuova entry level della casa bavarese che, a differenza dei modelli precedenti, potrà contare su di una piattaforma a trazione anteriore.

La nuova BMW Serie 1 viene assemblata nello stabilimento di Leipzig in Germania, sito di produzione dove BMW realizza anche le diverse varianti della BMW Serie 2, compresa la BMW M2 Competition, e le elettrificate BMW i3 ed i8 che, nei prossimi mesi, usciranno dalle linee di produzione per essere sostituite da nuovi modelli non ancora annunciati.

Ricordiamo che sul finire del 2019 è prevista la partenza della produzione della futura BMW Serie 2 Gran Coupé, che a differenza della Serie 1 verrà commercializzata anche in Nord America. In cantiere, inoltre, la casa bavarese ha in programma anche la realizzazione di una versione ad alte prestazioni della nuova Serie 1 che potrà contare su oltre 400 CV.

BMW Serie 1: prezzi da 28.800 Euro per la nuova generazione

La nuova BMW Serie 1 è già ordinabile ma le prime consegne per il mercato italiano sono programmate, come già chiarito da diverse settimane dalla casa bavarese, soltanto per il prossimo mese di ottobre. La nuova Serie 1 sarà disponibile in Italia in cinque varianti e con un prezzo di listino che parte da 28.100 Euro.

La gamma benzina della nuova BMW Serie 1 comprende la versione base 118i con motore 1.3 tre cilindri turbo da 140 CV e la ben più potente ed interessante M 135i xDrive con motore 2.0 quattro cilindri turbo da 306 CV abbinato al cambio automatico ed alla trazione integrale. La versione più sportiva della Serie 1, che andrà a sfidare modelli di grande successo come la AMG A 35, arriverà sul mercato con un prezzo di 47 mila Euro.

Per quanto riguarda la gamma diesel, invece, la nuova BMW Serie 1 sarà disponibile con l’entry level 116d, dotata di un tre cilindri 1.5 diesel da 116 CV. In alternativa, i clienti più esigenti potranno optare per la 118d con il quattro cilindri 2.0 da 150 CV oppure per la top di gamma 120d, che costa 40.700 Euro, ed è disponibile con il 2.0 da 190 CV abbinato alla trazione integrale.

La nuova BMW Serie 1 sarà esposta in pubblico al Salone di Francoforte 2019 di settembre e sarà poi pronta per il debutto in concessionaria anche sul mercato italiano.

About author

Web editor e blogger da più di dieci anni, sono appassionato di sport, motori e tecnologia.
Related posts
BMW

BMW Serie 2 Gran Coupé: nuove foto spia a pochi giorni dal debutto ufficiale

BMW

BMW iX3: emergono nuovi dettagli sul suv elettrico

BMW

BMW: Zipse succederà a Krueger come amministratore delegato?

BMWMercedes

BMW e Daimler stanno rafforzando la loro partnership sui veicoli autonomi

Lascia un commento